Infografica: statistiche sull'utilizzo di Internet e di dispositivi mobili per anziani

Dati, cifre e statistiche sull'utilizzo di Internet e di dispositivi mobili per anziani

Lo stereotipo che gli anziani non possono utilizzare, non capiscono o non vogliono passare del tempo online è molto diffuso nella nostra società. Tuttavia, si basa sui fatti? È vero che i Millennial dominano l'utilizzo di Internet, ma ci sono davvero pochi Baby Boomers sul world wide web?

Non la pensiamo così e stiamo per dimostrarlo. Oggigiorno le persone anziane accettano e utilizzano le tecnologie moderne in numero crescente. Stanno realizzando i vantaggi di imparare a utilizzare laptop, smartphone e persino dab nella realtà virtuale. 

Ecco alcuni fatti che mostrano la realtà di come le generazioni più anziane nella società odierna usano Internet.

Quanti e quanto

Il numero di anziani su Internet è in realtà piuttosto elevato. Vale a dire, almeno il 70% delle persone di età pari o superiore a 65 anni trascorre un po 'di tempo online su base giornaliera.

In media, la vecchia generazione trascorre circa 27 ore online a settimana.

Medalerthelp.org, Gli anziani e il World Wide Web

Inoltre, gli anziani hanno realizzato il più grande vantaggio di Internet: accesso gratuito a informazioni illimitate! Pertanto, la ricerca lo dimostra almeno L'82% degli anziani utilizza i motori di ricerca per trovare informazioni su argomenti di loro interesse.

La maggior parte degli anziani controlla il tempo

Uno dei motivi principali per cui gli anziani vanno online è controllare il tempo (circa il 66%). È risaputo che più invecchi diventi più sensibile ai bruschi cambiamenti delle condizioni meteorologiche, quindi controllarlo online è un ottimo modo per essere preparato. 

Tuttavia, le persone anziane usano Internet anche per molte altre cose. Alcuni dei più comuni includono acquisti, informazioni su cibo, giochi, buoni e sconti e molti altri motivi.

Gli anziani comunicano tramite Internet?

Un altro stereotipo che abbiamo sulle persone anziane che ci circondano è che fanno ancora affidamento sui telefoni fissi per comunicare con i loro amici e familiari. Anche se questo è vero per alcuni, non è così diffuso come alcuni potrebbero pensare. 

I tre principali mezzi di comunicazione su Internet sono la posta elettronica, le app di messaggistica e le piattaforme di social media. Circa il 75% delle persone anziane comunica con i propri familiari utilizzando almeno un'app di messaggistica. I due più comuni sono FaceTime e Skype poiché rendono molto facile la comunicazione con i video e l'invio di immagini.

Quali dispositivi vengono utilizzati di più?

Anche se abbiamo fatto molta strada per avvicinare gli anziani e la tecnologia, c'è ancora spazio per miglioramenti. Ad esempio, i normali telefoni cellulari sono ancora più comuni tra le generazioni più anziane rispetto agli smartphone. Più in alto vai nella scala dell'età, maggiore diventa il divario tra l'utilizzo di telefoni cellulari e smartphone. 

Ad esempio, il 95% delle persone di età compresa tra 65 e 69 anni utilizza il cellulare, mentre il 59% utilizza gli smartphone. Però, Il 58% degli ultraottantenni usa il cellulare, ma solo il 80% usa gli smartphone. Sembra che gli smartphone facciano ancora paura agli anziani, ma queste tendenze cambieranno sicuramente molto presto.

Si prevede che questi numeri cresceranno in futuro

I numeri relativi a Internet e agli anziani sono già molto incoraggianti. Tuttavia, si prevede che cresceranno più rapidamente nel prossimo futuro. Con l'invecchiamento delle generazioni più giovani che hanno già una buona padronanza della tecnologia moderna, crescerà anche la percentuale di anziani tecnologicamente alfabetizzati.

Per ulteriori informazioni su questo argomento, controlla la seguente infografica progettata da Medalerthelp.

Uso di Internet e dispositivi mobili per anziani

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.