La strategia di un motore di ricerca ha portato il Super Bowl 2012 a Indianapolis?

6114248 s

No, ma ci piacerebbe pensare che abbia avuto una certa influenza. Sappiamo che i nostri sforzi, come minimo, hanno avuto un impatto positivo sui risultati dei motori di ricerca. Al momento dell'annuncio, The Il nostro Super Bowl 2012 sito non era su nessuna SERP - ma secondo l'annuncio, eravamo l'unica città che aveva un sito nei risultati del motore di ricerca.

Potrebbe essere stato alto, ma uno degli obiettivi che io e Pat Coyle avevamo quando Innovativo ha lanciato il sito web del Super Bowl per assicurarsi che il sito web dominasse i motori di ricerca e fosse un sito di rilievo sul web. Lo era - e lo è ancora.

2012 Super Bowl Serp

Sapevamo che il file NFL non prestava troppa attenzione a Internet, ma volevamo che tutti gli altri vedessero Indy solo quando si chiedevano chi l'avrebbe ospitato dopo. Ecco perché sono rimasto sveglio tutta la notte per ottimizzare il sito Web e Pat ha costruito una strategia collettiva per sollecitare feedback e discussioni in altri siti regionali come IndyMojo, L'Indianapolis Star, Scelgo Indy, Indiana più piccola, ecc., e abbiamo chiesto l'assistenza di altri blogger regionali per spargere la voce.

Abbiamo anche lanciato un file Canale Youtube del Super Bowl 2012 per spingere i video in modo virale. Per mantenere vivo il sito nei motori, abbiamo inserito feed da tutte le notizie e blog regionali tramite Yahoo! Tubi nella pagina.

Quando le notizie non cambiavano, i video lo erano. È stato un attacco continuo e inesorabile di contenuti e backlink per cercare di mantenere il sito sul radar e "Indianapolis" rispetto a "Super Bowl" e "2012" nelle pagine dei risultati. Innovative ha eseguito brillantemente la strategia, adattando e migliorando il contenuto secondo necessità.

E ha funzionato!

Le parole chiave ci hanno portato molto traffico, traffico che ora sta aumentando ora che si sceglie Indianapolis:
parole chiave super bowl

Il traffico attuale è passato da ~ 150 visite al giorno a un picco a 9,000 visite:
Google Analytics

Ok, forse Dennis Hopper ha aiutato!

Guarda una versione a risoluzione più alta di questo video su Il nostro Super Bowl 2012 di LPI.

Forse la parte più importante di questo è stata che la crescita del sito e il suo posizionamento sono stati realizzati attraverso tutte le strategie white-hat (non malvagie). Il semplice marketing del passaparola, un ottimo design del sito, il posizionamento dei contenuti, i blog e i social media, ecc. - in una strategia completa - si sono rivelati vincenti. È stata una grande campagna e speriamo di aver giocato un piccolo ruolo negli sforzi per portare il Super Bowl a Indianapolis!

Soprattutto, non ha richiesto molto sforzo, solo molta strategia in anticipo e quindi garantire che la strategia fosse continuamente eseguita. Un ringraziamento speciale a Mark Miles e Pat Coyle per avermi permesso di aiutare la squadra. Grazie anche a Innovative per aver sopportato le mie modifiche e richieste di mezzanotte - sono state fantastiche.

Commenti

  1. 1

    Un lavoro straordinario per TUTTI coloro che hanno messo il tempo per fare in modo che questa grande vittoria per Indianapolis accada questa settimana. Doug, sei il mio eroe.

    • 2

      Ehi Ryan!

      Grazie anche per il tuo aiuto! Ero una parte molto, molto, molto piccola di questo sforzo. Penso di aver fatto una notte in più e di aver partecipato ad alcune riunioni. Gli altri membri, incluso il team web di Innovative, impiegano molte, molte ore ogni singola settimana.

      È stato divertente! E arrivare al 2012 sarà fantastico!

      Doug

  2. 3
    • 4

      Buona presa, Stephen. In realtà il nome di dominio e il web design sono stati realizzati prima che io e Pat venissimo a bordo. Dovevamo lavorare con quello che c'era piuttosto che andare per la nostra strada. Avrei - in effetti - selezionato un dominio che conteneva "2012" e "super" e "bowl". E probabilmente avrei avuto il sito incorporato in una sottodirectory chiamata "indy". 🙂

  3. 5

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.