Smettila di chiamare i marketer pigri!

20110316/091558

20110316/091558Questa settimana ho letto un altro post in cui i marketer venivano chiamati "pigri". Sembra sempre che sia un esperto del settore non di marketing che preme il grilletto "pigro" e finalmente mi è arrivato. Un ragazzo che consegna le email che non ha mai gestito una campagna definendo pigro il suo cliente. Un rappresentante di marketing mobile che parla dei propri clienti che non utilizzano la loro applicazione perché sono pigri. Un ragazzo dei social media che parla di marketing che non monitora né risponde quando viene menzionato online ... pigro.

Quindi ... tempo per uno dei miei sproloqui.

Essere un blogger, un oratore o anche un cosiddetto "esperto" - un esperto in materia - è facile. Possiamo andare in giro e puntare il dito contro tutti e dire loro cosa stanno facendo di sbagliato. È un lavoro facile... e un lavoro che amo davvero. Se hai un'ottima conoscenza del settore, puoi aiutare molte aziende senza scavare troppo a fondo. Ma è sempre facile dire alle persone cosa stanno facendo di sbagliato quando in realtà non hai la responsabilità di eseguire e la responsabilità per ottenere i risultati.

Essere un dipendente non è facile. Essere un marketer è ancora più impegnativo. Sebbene la maggior parte dei lavori si sia semplificata nel corso degli anni, abbiamo aggiunto quantità ridicole di canali e mezzi ai piatti dei nostri esperti di marketing. Un tempo, essere un marketer significava solo testare uno o due annunci in televisione, alla radio o sui giornali.

Non più... abbiamo innumerevoli mezzi solo nei social media, per non parlare del marketing tradizionale e online. Diamine, ne abbiamo OTTO metodi di marketing solo su un telefono cellulare ... SMS, MMS, IVR, e-mail, contenuti, pubblicità per dispositivi mobili, applicazioni mobili e Bluetooth.

Allo stesso tempo abbiamo aumentato esponenzialmente il numero di mezzi, i metodi per monitorarli e analizzarli e i mezzi su come ottimizzarli e migliorarli... oltre a far sì che un mezzo alimenti l'altro, abbiamo ridotto le risorse interne che gli esperti di marketing avevano tipicamente in passato.

Oggi ero al telefono con un'azienda di logistica internazionale che ha 4 siti web diversi in 4 paesi diversi e un team di 1… se stesso. Ci si aspetta che continui a ottimizzare ogni sito a livello regionale e a far crescere il loro marketing in entrata, senza budget e senza a sistema di gestione dei contenuti compatibile con i motori di ricerca.

Gli esperti in materia non hanno riunioni, politiche d'ufficio, revisioni, vincoli di budget, limitazioni tecnologiche, carenza di risorse, livelli di gestione, mancanza di risorse di formazione e restrizioni di pianificazione per ostacolare i loro progressi come fa un marketer. La prossima volta che decidi di chiamare pigro un marketer, prenditi qualche minuto e analizza il suo ambiente... potresti ottenere ciò che ha?

Lavoro con alcune aziende in cui sono necessari mesi di pianificazione solo per apportare una piccola modifica al tema di un sito Web ... mesi! E richiede innumerevoli riunioni e livelli di manager non istruiti che devono valutare e approvare il processo. Ciò che alcuni professionisti del marketing sono in grado di ottenere al giorno d'oggi è a dir poco un miracolo date le sfide e le risorse.

Commenti

  1. 1

    Ben fatto, Douglas. La maggior parte delle persone semplicemente non si rende conto della grande responsabilità di un operatore di marketing. In realtà non sono un marketer. Ma apprezzo molto quello che ha nella nostra azienda. Complimenti a te.

  2. 2

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.