Sai di essere uno Smippy quando ...

hippy

Sai di essere un hippy dei social media (smippy), quando:

(Prima di commentare, assicurati di leggere l'ultima sezione di questo post!)

Amo gli smippies, non fraintendermi. Mi piacerebbe esserlo un giorno, dopo aver messo da parte abbastanza soldi per comprare un po 'di terreno in montagna (con banda larga satellitare) e un paio di litri di patchouli. Da qui ad allora, però, devo pagare i conti.

Le mie bollette vengono pagate quando le aziende hanno la lungimiranza e il coraggio di sfruttare mezzi che si traducono in un ROI e una soddisfazione del cliente migliori rispetto a qualsiasi altro momento in passato. Li aiuto a farlo e non me ne scuserò.

Twitter come mezzo di marketing

Guy Kawasaki ha detto a Robert Scoble che Twitter potrebbe essere il più grande strumento di pubbliche relazioni della storia. Twitter si sta evolvendo.

In recenti interviste, il fondatore Evan Williams ha già notato che è più entusiasta delle opportunità di Twitter come mezzo di marketing che semplicemente una piattaforma sociale. Anche Twitter sta adottando misure per incassare il successo. Prendi quello smippies!

Twitter è un file basato su autorizzazione mezzo di marketing. In quanto tale, fornisce un file opportunità perfetta per le aziende per commercializzarsi come ritengono efficace. Automatizzando le risposte dirette tramite Tweetlater e inserendo automaticamente i post del mio blog in Twitterfeed, Ho aumentato il numero di iscritti al mio blog del 5% e il numero di lettori giornalieri (direttamente da Twitter) in media dell'8%.

If tu scegli di seguirmi, mi stai intrinsecamente fornendo il permesso di comunicare con te. Non arrabbiarti quando lo faccio. La prima cosa che ogni azienda dovrebbe fare è farlo capitalizzare su quella stretta di mano e rispondere direttamente con qualcosa di carino. Se non ti piace? Smetti di seguire! È così facile.

Social media marketing

Gli smippies dovrebbero essere più felici, non più arrabbiati, per il social media marketing. Popup e altri invadenti marketing stanno svanendo nel tramonto. Infine, le aziende si stanno adattando e cercano di trovare e connettersi con i consumatori dove si trova il consumatore, non trascinando il consumatore a calci e urla verso di loro.

Il Search Engine Marketing è un ottimo esempio di questo. Il blog aziendale sta diventando un esercizio essenziale per le aziende, poiché è un mezzo eccezionale sia per la fidelizzazione che per l'acquisizione. I consumatori sono sui motori di ricerca: è lì che devono essere le aziende!

Quando le aziende scioperano!

Quindi hai letto tutto e devi pensare che io sia un grosso maiale capitalista che consiglia alle aziende di usare ogni mezzo possibile per manipolare, manipolare, manipolare e vendere, vendere, vendere.

Non è il caso.

La cosa bella dei social media è che finalmente bilanciano il campo di gioco. Le aziende che tentano di abusare del mezzo non solo falliranno, ma saranno imbarazzate. La manipolazione e l'abuso di Twitter, Blogging e Social Media sono soggetti a sanzioni penose e rapide ... se non del tutto disastrose.

Va bene per tutti! Smippies inclusi.

Commenti

  1. 1
  2. 3

    Adoro questo post! In realtà mi ha fatto ridere.

    Quando ho iniziato a rispondere, mi ha fatto pensare un po 'di più, quindi in realtà ho finito per pubblicare una risposta sul mio blog: http://www.afhill.com/blog. Ci sono sicuramente degli smippy là fuori, e probabilmente lo saranno sempre. Ma molti di noi hanno bisogno di aspirare a essere smullet, coloro che riconoscono entrambi i lati dei social media: personale e professionale.

  3. 4

    In realtà ho seguito Andrea qui dal suo post sul tuo post (e penso che farò riferimento anche a esso).

    Sicuramente conta me (e la nostra rete) tra la folla di Smippy. Tuttavia, come dimostra il tuo post, bloggare in modo intelligente e come un vero essere umano ne inserisce uno in entrambe le categorie Smippy e "Smullets" (complimenti di Andrea) 🙂

    Il blogging è decisamente "automatico" una volta superato l'input (manuale) di ciò che stai trasmettendo. Penso che i blog che mi fanno un po 'impazzire siano quelli in cui le mani dell'uomo l'hanno incontrato solo mentre veniva allestito.

    Puoi dire la differenza 🙂

    Stranamente, Twitter sembra essere un tema clamoroso per me oggi, sia nelle e-mail che nei post. Lo abbiamo già trattato in passato e lo usiamo, ma è come imparare una nuova parola ... c'è sempre un motivo per cui le cose saltano fuori di nuovo (quindi è necessario un aggiornamento di Twitter, o almeno così sembra dirmi l'universo).

    Oh, e comunque, il ritiro in montagna con una connessione satellitare suona benissimo anche per me!

  4. 5

    Smippy, Smulets… Questo mi fa ridere! Fai un ottimo punto su come gli smippies saranno imbarazzati perché questo è tutto quello che sento… .. rimuovi tutto tranne il tema. Se vuoi il traffico dai tweeners, è meglio che tu abbia alcuni campanelli e fischietti per loro anche per guardare il tuo blog.

    Ad ogni modo, sono nella pineta, lo adoro, ma ho anche le bollette da pagare. 🙁

  5. 6
  6. 7

    Adoro imbattermi in un post che stimola la conversazione che mi è sfuggito. Doug, apprezzo la trasparenza che offri alla tua esperienza di prima mano. Aggiunge livelli alla tua credibilità e fornisce alla gente (come me) aneddoti tangibili e rilevanti.

    Ora devo affrettarmi e usare Smippy in una frase in modo da inserirla nel mio vocabolario dei social media a lungo termine. 🙂

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.