SPAM e industria della messaggistica di testo

spam nei messaggi di testo per età

Le aziende hanno ampiamente sottovalutato l'impatto della messaggistica di testo mobile. La messaggistica di testo, altrimenti nota come SMS (Short Message System), è stata messa in ombra rispetto alle applicazioni Web mobili più popolari. Tuttavia, non tutti i telefoni sono uno smartphone e possono utilizzare app. Ogni telefono cellulare consente la messaggistica di testo.

Poiché le aziende stanno tornando a questo incredibile mezzo, molte ignorano le autorizzazioni necessarie. Il settore richiedeva il doppio consenso esplicito per la ricezione, ma da allora ha ridotto tali requisiti a un singolo consenso esplicito. Lo SPAM è in forte aumento e ci saranno ripercussioni. Molti utenti mobili vengono addebitati per ogni messaggio ricevuto, aprendo il settore a cause legali.

Questa rapporto evidenzia un grave problema nel settore del marketing tramite messaggi di testo. Con l'aumento dello spam nei messaggi di testo, l'efficacia del marketing attraverso questo canale diminuirà notevolmente se non viene controllata. Con oltre due terzi della popolazione degli Stati Uniti che riceve spam nei messaggi di testo, è tempo che le aziende inizino a rendersi conto dell'impatto che lo spam nei messaggi di testo ha sui loro clienti e selezionando fornitori di software come Tatango che hanno istituito una politica di tolleranza zero per lo spam dei messaggi di testo. Derek Johnson, CEO di Tatango

Nel luglio 2011, il provider di marketing tramite messaggi di testo Tatango ha intervistato 500 consumatori statunitensi per ottenere informazioni sulla loro esperienza con lo spam tramite messaggi di testo. I risultati del sondaggio sono stati utilizzati per creare la seguente infografica sullo spam dei messaggi di testo.

  • Il 68% degli intervistati afferma di aver ricevuto spam tramite messaggi di testo.
  • Le donne sotto i 17 anni hanno maggiori probabilità di aver ricevuto spam tramite messaggi di testo, con l'86% degli intervistati che afferma di aver ricevuto spam tramite messaggi di testo.
  • Le donne di età superiore ai 55 anni hanno meno probabilità di ricevere spam tramite messaggi di testo con il 51% degli intervistati che afferma di aver ricevuto spam tramite messaggi di testo.
  • Gli uomini e le donne hanno la stessa probabilità di essere i destinatari dello spam tramite messaggi di testo.

Marketing tramite messaggi di testo di Tatango.

La nostra raccomandazione è sempre di utilizzare una metodologia double opt-in. Ciò richiede che l'utente si iscriva prima tramite un sito web o un messaggio di testo, seguito da una conferma che desidera iscriversi. Quando impostiamo questo servizio per i nostri clienti su Mobile connettivo, richiediamo anche alcune informazioni, come un codice postale. Questo ci permette di inviare messaggi in seguito da codice di avviamento postale, ai nostri abbonati. Ciò riduce il numero complessivo di invii e aumenta i tassi di risposta poiché i messaggi sono geograficamente rilevanti.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.