Social Buzz Club: condividi e sii condiviso

club sociale

Uno dei grandi aspetti di partecipare a una conferenza come Social Media Marketing World è che lasci il comfort della tua rete ed entri in tanti altri. Indipendentemente dalle dimensioni della tua rete, sei spesso limitato alle notizie e alle informazioni condivise all'interno. Andare a una conferenza internazionale come questa ti apre a tante nuove reti. Abbiamo incontrato un sacco di persone a San Diego e continueremo a scrivere delle persone e delle tecnologie che abbiamo scoperto.

Una di queste tecnologie è Social Buzz Club. Ci siamo rapidamente uniti al club, siamo diventati affiliati e inizieremo a lavorare a stretto contatto con la squadra. Cos'è il Social Buzz Club?

C'era una volta, due amici e colleghi di social media marketing stavano parlando di come avrebbero potuto lavorare insieme e aiutarsi a vicenda a spargere la voce sui loro nuovi clienti. Uno aveva un nuovo cliente con cui stava lavorando e aveva bisogno di ottenere visibilità, l'altro un ente di beneficenza che stava conducendo una campagna e aveva anche bisogno di visibilità per aumentare le donazioni. Sapevano che i clienti non erano più soddisfatti del numero di fan e follower, si trattava solo di ritorno sull'investimento (ROI). I clienti volevano vedere le loro comunità in azione, inviando traffico ai loro siti web, convertendole effettivamente in clienti o donatori.

Hanno convenuto che questa era una sfida e hanno pensato che probabilmente non erano gli unici con la stessa sfida. Quindi, hanno detto "e se?" E se si potesse creare una rete di collaborazione di marketing composta da professionisti nei social media e nello spazio di marketing online, con l'unico scopo di diffondere la parola sulle reciproche attività o clienti in modo autentico e positivo? Ciò estenderebbe la portata del messaggio del cliente e incoraggerebbe la condivisione di contenuti di qualità attraverso le piattaforme dei social media. E se fosse stato impostato in modo che il contenuto potesse essere globale o locale, aumentando così il numero di potenziali clienti mirati - aumentare il ROI per i clienti? Ancora meglio, cosa succederebbe se i membri potessero condividere i propri contenuti e ottenere visibilità per se stessi?

L'idea per il club sociale sono nato. Viola! successo attraverso la collaborazione!

Allora, di cosa parla questo ronzio?

Il progetto Social Buzz Club risolve il problema e offre agli imprenditori esperti di social media, ai professionisti del social media marketing e ai consulenti di marketing online l'opportunità di diventare costruttori di brand buzz attraverso il primo sistema di condivisione di contenuti collaborativi al mondo. Poiché la condivisione si basa sulla reciprocità, ogni membro dà per primo. Ciò significa che far conoscere i grandi marchi in linea con le loro reti naturali è la prima priorità che ogni membro ha. In altre parole, i contenuti dei tuoi clienti saranno promossi a un pubblico di destinazione. Una volta che un membro guadagna abbastanza punti dalla condivisione di contenuti mirati, può contribuire al pool con i contenuti del suo cliente. Ciò garantisce che tutti condividano contenuti e che il club sia una forza importante nel creare buzz sui marchi che possiedi o per cui lavori.

Screen Shot in 2013 04-18-1.12.16 AM

Una volta effettuato l'accesso, ti viene incontro un elenco di contenuti con cui condividere e generare punti. Quello che mi piace del prodotto è il livello finito di filtraggio che posso utilizzare e la qualità dei contenuti che condivido. Questo non è un motore automatizzato che invia qualcosa alla nostra rete. Posso leggere, curare e condividere i contenuti che ritengo siano di valore per il mio pubblico.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.