5 modi in cui l'ascolto sociale crea la consapevolezza del marchio che desideri davvero

Ascolto sociale per la consapevolezza del marchio

Le aziende dovrebbero ora essere più consapevoli che mai che il semplice monitoraggio dei social media mentre si cerca di migliorare il riconoscimento di un marchio non è più sufficiente. 

Devi anche stare attento a ciò che i tuoi clienti vogliono veramente (e non vogliono), oltre a tenerti al passo con le ultime tendenze del settore e la concorrenza. 

Entra nell'ascolto sociale. A differenza del semplice monitoraggio, che esamina le menzioni e i tassi di coinvolgimento, l'ascolto sociale si concentra sul sentimento alla base di questi dati. Immergiamoci in questa tendenza e vediamo perché è importante.

Ma prima:

Che cos'è la notorietà del marchio?

La notorietà del marchio è semplicemente il numero di persone che conoscono la tua attività e riconoscono che esiste. Non importa se hanno sentito parlare di te, o sanno chi sei, o se capiscono cosa fai. 

Quando si tratta di aumentare la consapevolezza del marchio, è fondamentale creare un'immagine della tua azienda che ti permetta di entrare in contatto con i clienti a livello emotivo.

La creazione di un marchio è un aspetto cruciale del marketing online. È essenziale assicurarsi che le persone sappiano chi sei e cosa rappresenta il tuo marchio. Li aiuterà a fidarsi di te e a credere nelle informazioni che fornisci. 

È anche un ottimo modo per aumentare il tuo pubblico e stabilire un rapporto di fiducia con le persone che già ti conoscono.

Senza Brand Awareness, quando i clienti ti trovano, potrebbero non riconoscere o non fidarsi del tuo prodotto o servizio.

Come viene misurata la consapevolezza del marchio?

Iniziamo con metriche quantificabili di consapevolezza del marchio, che dovrebbero darti una comprensione generale della percezione del tuo marchio online. 

Guarda la frequenza delle menzioni del tuo marchio e da dove provengono i tuoi visitatori. Il modo più semplice per farlo è monitorare il traffico diretto (qualsiasi traffico che arriva direttamente al tuo sito senza alcun riferimento da un motore di ricerca o social media) con strumenti come Google Analytics e Google Search Console. 

Con questi strumenti, puoi visualizzare il posizionamento nei motori di ricerca della tua azienda, incluso il numero di persone che hanno digitato il tuo sito Web direttamente nella barra di ricerca.

Le metriche qualitative della brand awareness, d'altra parte, sono più difficili da misurare.

Per ottenere un'immagine veramente accurata dell'immagine pubblica del tuo marchio, monitora le menzioni del tuo marchio online ed esamina il feedback dei tuoi clienti, che sia positivo, negativo o neutro. 

Usa piattaforme di social media come Facebook e Twitter per tenere traccia delle menzioni del tuo marchio. Tracciando il volume delle menzioni e il sentiment degli utenti, puoi collegare i punti tra le aspettative e la soddisfazione dei tuoi clienti.

Ma il solo monitoraggio sui social media è sufficiente per capire davvero la consapevolezza del tuo marchio?

Ecco dove ascolto sociale viene in aiuto.

Che cos'è l'ascolto sociale?

L'ascolto sociale è quando ascolti le menzioni del tuo marchio per capire meglio cosa pensano le persone dei tuoi prodotti e servizi.

Come funziona l'ascolto sociale? In genere ascolteresti il ​​​​nome del tuo marchio, i concorrenti e le parole chiave relative alla tua attività. Ma non lo farai solo sui social media. Puoi anche fare ascolto sociale su un paio di siti diversi, inclusi blog, siti di forum e ovunque su Internet.

Utilizzerai quindi i dati che hai raccolto per perseguire l'azione successiva come la strategia di marketing dei contenuti per servire meglio il tuo pubblico o migliorare il tuo prodotto o servizio in primo luogo.

In altre parole, l'ascolto sociale è il modo più veloce per vedere cosa dicono i tuoi clienti sul tuo marchio e per conoscere gli ultimi approfondimenti sul tuo settore, così come sui tuoi concorrenti.

L'ascolto sociale è molto simile al monitoraggio dei social media in quanto stai cercando le menzioni del marchio; è anche diverso, in quanto si concentra sull'umore di queste menzioni per raccogliere informazioni critiche per l'azienda.

Quindi, ecco come le aziende utilizzano l'ascolto sociale per migliorare la consapevolezza del proprio marchio.

Perché i marchi adottano l'ascolto sociale?

  1. Identificazione dei punti deboli – Usando l'ascolto sociale, puoi analizzare se c'è un componente mancante che i clienti stanno cercando e che non è affrontato dal tuo prodotto o da quello dei tuoi concorrenti. Quindi, puoi sfruttare questi dati per ruotare e migliorare la tua strategia di marketing per adattare esattamente ciò che i tuoi potenziali clienti stanno cercando. L'utilizzo di Google Alert da solo per monitorare il tuo attuale settore e marchio non è sufficiente al giorno d'oggi, poiché la frequenza e la pertinenza di Google Alert possono essere fuori luogo a volte. Utilizzando uno strumento più sofisticato come Avari, puoi tenere traccia degli ultimi sviluppi nel tuo settore e analizzare i tuoi concorrenti in modo molto più approfondito.
  2. Seguendo le ultime tendenze – Conoscere semplicemente i punti deboli del cliente non è sufficiente. Devi anche sapere cosa sta succedendo nel tuo settore in modo da poter cavalcare e catturare il tuo pubblico in quel modo. Le parole chiave e gli argomenti che monitori tendono a evolversi con il passare del tempo. Per ottenere maggiori informazioni da più fonti contemporaneamente, strumenti come Awario ti aiutano a scoprire le parole chiave e gli argomenti che le persone utilizzano frequentemente in diversi punti vendita online.
  3. Migliora il servizio clienti – Non è un segreto che i consumatori si rivolgono ai social media per lamentarsi dei marchi. Un sondaggio di Valutazioni di potenza JD ha scoperto che il 67% delle persone utilizza i social media per l'assistenza clienti; Sprout Social ha scoperto che il 36% delle persone che hanno avuto un'esperienza negativa con un'azienda ne avrebbe postato sui social media. Utilizzando l'ascolto sociale, sarai in grado di ottenere informazioni migliori su ciò che il tuo pubblico dice del tuo prodotto o della tua azienda in generale. Ciò offre infinite opportunità per il tuo marchio di migliorare non solo la tua offerta, ma anche il modo in cui gestisci i feedback e i reclami dei clienti.
  4. Generazione di nuovi contatti – Dopo aver attinto all'ascolto sociale, rimarrai sorpreso di scoprire che un nuovo cliente può venire quando sta cercando una raccomandazione di prodotto.
  5. Vendita sociale con parole chiave – Con l'aiuto dell'ascolto sociale, puoi tenere traccia di determinate parole chiave che i clienti utilizzano per ricercare i loro problemi e quindi stabilire conversazioni più profonde con loro per vendita sociale. Non vendere duramente all'inizio, ma piuttosto condividi informazioni utili a cui tengono. Questo ti aiuterà a presentare il tuo marchio come la migliore risorsa quando arriva il momento di prendere una decisione di acquisto.

Per aumentare la consapevolezza del tuo marchio, hai bisogno di ascolto sociale. Senza l'ascolto sociale, non sarai in grado di identificare cosa c'è dietro le menzioni del tuo marchio, cosa va bene e cosa no nell'offerta del tuo marchio.

L'ascolto sociale aiuterà anche il tuo marchio a distinguersi dalla concorrenza consentendoti di tenere traccia delle ultime tendenze e dei punti deboli dei clienti nel tuo settore e di utilizzarli a tuo vantaggio. Diamo un'occhiata ad alcuni casi di studio su come ciascuno di questi vantaggi di ascolto sociale è stato ottenuto per i marchi.

Caso di studio sull'ascolto sociale: Tylenol identifica i punti deboli (letteralmente)

Un marchio medico, Tylenol, voleva identificare il dolore e la frustrazione delle persone che soffrono di cefalea tensiva. Dal suo ricerca sull'ascolto sociale, Tylenol ha scoperto che 9 adulti su 10 a un certo punto soffriranno di mal di testa e che 2 bambini su 3 avranno mal di testa all'età di 15 anni. 

consapevolezza del marchio tylenol

Tylenol ha usato quell'informazione per ruotare la sua strategia di marketing creando contenuto che circonda quel punto dolente.

Caso di studio sull'ascolto sociale: Netflix identifica le tendenze millenarie

Netflix utilizza ascolto sociale per monitorare le ultime tendenze tra il loro pubblico di destinazione - i millennial - e successivamente incoraggiarli a iscriversi alla loro piattaforma. La società è riuscita a catturare il Gerard Way tendenza su Twitter cambiando la sua biografia su Twitter per convincere il pubblico a relazionarsi con il marchio Netflix. 

tendenze di gerard way

Leggi l'intero caso di studio su Netflix

Caso di studio sull'ascolto sociale: Southwest risolve i problemi del servizio clienti

Southwest Airlines ascolta in modo proattivo ai reclami dei propri clienti sui social media. 

servizio clienti twitter sud-ovest

Ad esempio, un cliente di nome William ha pubblicato un tweet del suo volo dall'aeroporto internazionale di Boston Logan all'aeroporto internazionale di Baltimora Washington, poiché ha notato che l'aereo stava ancora rullando a Chicago. 

Anna, una rappresentante del team di assistenza sociale della compagnia aerea, ne ha preso atto e ha risposto al tweet 11 minuti dopo.

Ha chiarito che il suo aereo doveva tornare a Chicago a causa della manutenzione, ma ha anche fatto del suo meglio per portare il cliente su qualsiasi volo alternativo disponibile il più rapidamente possibile. 

Dopo un altro tweet di William che chiedeva se fosse possibile passare a un volo delle 8:15 per la stessa destinazione, Anna ha controllato per vedere cosa poteva fare la sua squadra. 

Ha anche ringraziato William per aver informato la compagnia aerea del problema e ha apprezzato la sua risposta immediata.

Nel complesso, l'intero processo di risoluzione del reclamo del cliente ha richiesto 16 minuti.

Caso di studio sull'ascolto sociale: il backstage di Zoho guida i lead

Zoho dietro le quinte, un software di gestione degli eventi online, ha contattato un tweet da un utente di nome Vilva per consigliare di provare il loro prodotto. Vilva sapeva di poter utilizzare Eventbrite per gestire la registrazione del suo workshop, ma stava cercando alternative migliori.

Zoho Backstage ha aggiunto che il prodotto faceva parte della loro suite di software (Zoho Suite) e che poteva aiutarlo con l'organizzazione di workshop, conferenze, lanci di prodotti o qualsiasi altro piccolo/grande raduno. 

Hanno concluso il loro tweet con un invito all'azione, chiedendo a Vilva di far loro conoscere le sue esigenze inviando loro un messaggio diretto o un'e-mail su Twitter.

Awario Social Media Intelligence e Analytics

Awario è uno strumento di ascolto sociale che offre ai marchi l'accesso ai dati importanti per la loro attività: approfondimenti sui loro clienti, mercato e concorrenti.

Scopri di più sulla piattaforma di intelligenza sociale di Awario

Disclosure: Martech Zone è un affiliato di Avari e utilizzando il suo link di affiliazione in questo articolo.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.