Sii abbastanza intelligente per trovare le risposte

baseball-cap.jpgAll'inizio di questa settimana, ho pubblicato un tweet che promuoveva un prodotto che era piuttosto interessante. L'applicazione era graficamente bella e incredibilmente utile ... ma non riuscivo a capire cosa fosse fatto or che per usarlo senza molto lavoro.

L'azienda ha immediatamente twittato che l'interfaccia era "semplice". Ho risposto, "grazie!". Non avrei discusso con la loro logica. Ovviamente erano molto più intelligenti del loro utente ... un tecnico esperto e un geek.

Puoi condurre un cavallo all'acqua, ma non puoi farlo bere.

Ovviamente l'interfaccia era semplice loro. L'hanno costruito! L'applicazione in questione è stata effettivamente sul mercato, invariata, da tempo con un'adozione molto lenta. Hmmm ... quindi non abbiamo avuto un'adozione rapida e abbiamo ricevuto feedback sul fatto che la nostra interfaccia fosse goffa. Forse i due sono collegati?

Non è davvero giusto insultare un utente pensando che sia stupido. Relativamente parlando, dovresti sempre presumere che siano stupidi! Non sto dicendo che tutti gli utenti siano stupidi ... si limitano a stabilire uno "stato d'animo" quando pensano all'esperienza del cliente.

Nel mio conversazione con Clint Page, ha pubblicizzato i social media come un'incredibile risorsa di informazioni sui clienti, facendo risparmiare all'azienda tempo e denaro su sondaggi, focus group e strategie. Ai suoi clienti piace il prodotto e sanno di cosa hanno bisogno per rendere la loro vita più facile ... così come Dotster ha più successo. Dotster doveva solo gettare le basi per iniziare ad ascoltarli!

Se sei un'azienda tecnologica, la conversazione sul tuo prodotto è già in corso! Puoi cercare Twitter, prova a Pagina dei fan su Facebook, Utilizzare Google Alert o semplicemente pubblicare un post sul blog e sollecitare un feedback. Se i tuoi utenti sanno che stai ascoltando, ti forniranno le risposte di cui hai bisogno. Devi solo essere abbastanza intelligente per trovare le risposte.

Commenti

  1. 1
  2. 2
  3. 3

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.