Le 5 idee sbagliate sui social media delle aziende

risultati sui social media

Recentemente, sono stato intervistato e mi è stato chiesto quali idee sbagliate fanno le aziende quando sviluppano e implementano la loro strategia sui social media. La mia esperienza può essere in contrasto con molti dei guru là fuori, ma - in tutta onestà - penso che questo settore sia finalmente maturato ei risultati parlano da soli.

Idea sbagliata sui social media n. 1: i social media sono un canale di marketing

Le aziende spesso guardano ai social media principalmente come a canale di marketing. I social media sono un file canale di comunicazione che può essere utilizzato per il marketing, ma non è solo un canale di marketing. La prima cosa che le aziende incontrano quando accedono ai social media è in genere un reclamo, e ora devono risolverlo con successo poiché il mondo sta guardando. I social media sono ciò che il pubblico si aspetta nonostante l'opinione della tua azienda su come funziona il canale dovrebbero essere utilizzato. Non rispondere a queste richieste distruggerà qualsiasi strategia di social media marketing che hai pianificato.

Idea sbagliata n. 2 sui social media: il ritorno sull'investimento dovrebbe essere immediato e facilmente misurabile

Le aziende vogliono misurare le prestazioni e il ritorno sull'investimento nei social media con ogni tweet o aggiornamento. È come misurare il successo di una band dopo aver suonato la prima batteria. Il tuo ritorno sull'investimento sui social media può essere misurato solo dopo che hai effettivamente portato valore a un pubblico, quel pubblico (ascolto) diventa una comunità (condivisione) e crei sia autorità che fiducia nel tuo settore. In altre parole, devi fare buona musica prima di aspettarti un ritorno! Inoltre, il ritorno sui social media cresce nel tempo, creando slancio mentre affascini il tuo pubblico e costruisci una comunità che inizia a far eco al tuo messaggio. Questo blog ha dieci anni e solo negli ultimi 5 anni i ricavi sono cresciuti al punto da costruire un business attorno ad esso.

Idea sbagliata sui social media n. 3: il marketing dovrebbe essere responsabile dei social media

Questo si riferisce al n. 1, ma le aziende spesso limitano la messaggistica dei social media al reparto marketing, che spesso non è preparato a rispondere. Il marketing spesso eccelle nel branding e nella messaggistica, ma non nel rispondere. Il servizio clienti, le pubbliche relazioni e il personale di vendita sono le risorse della tua azienda che ogni giorno propongono potenziali clienti e media, ascoltano e rispondono alle preoccupazioni e comprendono come affrontare le obiezioni. L'implementazione di un'ottima strategia per i social media deve includere questo personale mentre il marketing aiuta a creare la messaggistica, monitorare e condividere sul canale e misurare l'impatto.

Idea sbagliata sui social media n. 4: i contrattempi dei social media sono aziende devastanti

Le aziende credono che la loro messaggistica sui social media debba essere perfetta, senza errori. Giorno dopo giorno, settimana dopo settimana e mese dopo mese vediamo questi incredibili esempi di come le aziende hanno fatto qualcosa che i guru professionali dei social media chiamano disastri dei social media. Possono essere errori, ma raramente sono disastri. Se guardi tutti gli incredibili errori sui social media da parte delle aziende, la stragrande maggioranza lo ha fatto NESSUN impatto su vendite, prezzi delle azioni o profitti. Le aziende possono assolutamente commettere errori e riprendersi completamente da essi. In effetti, abbiamo visto dove l'eco degli errori ha spesso aumentato le vendite dell'azienda da quando i canali di notizie e altri social media fanno eco al problema al di là di quanto qualsiasi pubblicità avrebbe potuto pagare. La strategia consiste nella risoluzione dell'errore e il recupero può essere un enorme vantaggio per le aziende in quanto crea fiducia e autenticità con il pubblico.

Idea sbagliata sui social media n. 5: i social media sono gratuiti

Scoprire, curare, pubblicare, rispondere e promuovere il tuo marchio sui social media non è gratuito. In effetti, se fai un pessimo lavoro, può essere un'enorme perdita di tempo ed energia per la tua azienda. Può costarti delle vendite invece di realizzarle effettivamente. Dal lato della piattaforma, i canali dei social media come Facebook, Twitter e Pinterest vengono spinti duramente dai loro investitori a fare soldi ... quindi la capacità di promuovere il tuo messaggio sui social media senza acquistare un po 'di pubblico diminuisce ogni giorno. Stabilire budget e risorse per scoprire, curare, pubblicare e rispondere sui social media per aumentare la tua portata è imperativo.

Essere d'accordo o non essere d'accordo? Quali altre idee sbagliate credi siano là fuori?

Un commento

  1. 1

    Molte aziende credono che il successo sui social media possa essere costruito in un giorno. Gli esperti di marketing dovrebbero fornire costantemente informazioni pertinenti e costruire la reputazione della propria azienda per creare un rapporto duraturo con i propri clienti per ottenere risultati migliori nella loro campagna sui social media.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.