Un'ora al giorno di social media ...

un'ora sui social media

Non c'è davvero un file guida, per dire, per i social media. Molte persone vorrebbero dirti cosa fare sui social media o condividere la loro strategia vincente... ma ho visto che funziona in modo diverso per praticamente ogni azienda con cui abbiamo lavorato. Oggi, Erik Deckers ha condiviso con me questo tweet di Alexander Klotz:

tweet di alex klotz

Le risorse sono una sfida per tutti ... compresa la mia piccola impresa. Il nostro obiettivo è inserire un'e-mail a settimana, due post sul blog al giorno e portare avanti le conversazioni su Twitter, LinkedIn, Google+ e Facebook. Stiamo fallendo miseramente! È una tale sfida che presto assumeremo un'altra risorsa presso il nostro agenzia di social media solo per cercare di stare al passo. Questa è una spesa diretta per l'azienda che probabilmente non si tradurrà direttamente in un ritorno sull'investimento ... ma nel tempo, sono sicuro che lo farà.

Ci sono molte risorse là fuori sull'argomento. Tendo ad appoggiarmi a Jay Baer, Jason Cascate Michael Stelzner sopra gente come HubSpot per consigli sui social media. Mentre penso che la gente di HubSpot sono brillanti, la loro strategia di contenuto è una strategia di marketing in entrata eccessivamente carica. Condividono le informazioni per indirizzare i contatti alla propria azienda. Jay, Jason e Michael fanno un ottimo lavoro nel rimanere qualcuno contrario ai venditori (descriveranno apertamente i loro sponsor) ma si concentrano sul problema a portata di mano e sulle possibili soluzioni.

In effetti, il tempismo è ottimo per Alex - per partecipare a Michael Summit sul successo dei social media per piccole imprese alla fine di questo mese. Il summit vede protagonisti 22 professionisti dei social media che insegnano a imprenditori e professionisti del marketing come padroneggiare il social media marketing (offerto da Social Media Examiner). I relatori includono Geremia Owyang (Gruppo altimetro), Brian Solis (autore, Engage), Frank Eliason (Citgroup), Mari Smith (coautore, Facebook Marketing), Erik Qualman (autore, Socialnomics), Michael Stelzner (fondatore, Social Media Examiner), Dan Zarella (autore, The Social Media Marketing Book), Andy Sernovitz (autore, Word of Mouth Marketing), David Meerman Scott (autore, Real-Time Marketing & PR); esperti di Boeing, Intel, Cisco e Verizon; Jay Baer (coautore, The Now Revolution), Hollis Thomases (Autore, Twitter Marketing), Steve Garfield (autore, Get Seen), Mario Sundar (da LinkedIn) e Ann Handley (MarketingProfs), solo per citarne alcuni. (Divulgazione: questo è il mio link di affiliazione).

Ecco i miei suggerimenti gestire i social media senza risorse:

  • un'ora sui social mediaEsposizione a molte risorse è molto meglio di uno. Non seguire nessuno dei cosiddetti guru. Lavoriamo tutti con aziende diverse e abbiamo visto alcune strategie vincere, altre perdere ... e molte volte la stessa identica strategia vincere E perdere. Trascorrere 15 minuti un giorno leggendo i loro articoli e conversazioni.
  • Trova il tuo pubblico. Seguire leader, colleghi e persino concorrenti nel tuo settore è un modo fantastico per ottenere l'accesso al pubblico che stai cercando. Seguili su Twitter, metti Mi piace su Facebook, aggiungili alle cerchie in Google+ e unisciti anche ad alcuni gruppi di LinkedIn. L'opportunità di partecipare alle conversazioni una volta che lo fai sarà enorme. Trascorrere 15 minuti un giorno dopo i conversazione importante per te e per la tua attività.
  • Pianta la tua bandiera. Se vuoi essere un leader, di 'alla gente che sei il leader e perché. Non devi aspettare per essere nominato ... starai aspettando a lungo. Incoraggio le piccole imprese con cui lavoro a bloggare, parlare e mostrare la loro autorità. Un blog fornisce un archivio centrale per le persone che possono visitare e leggere di più su di te e sulla tua esperienza, in modo che possano determinare se fare affari o meno. Parlare fornisce istantaneamente il riconoscimento della tua autorità ... anche se all'inizio fai schifo! E mostrare la tua autorità attraverso la condivisione di siti come Slideshare sono fantastici. Trascorrere 20 minuti un giorno creando contenuti.
  • Promuovi te stesso. Non limitarti a scrivere un post, twittare o aggiornare e aspettarti che le persone vengano. Devi prendere il controllo della tua promozione. Trascorrere 10 minuti un giorno per promuovere i tuoi contenuti. All'inizio, questo potrebbe anche essere la richiesta di opportunità per guest blog, parlare o persino acquistare pubblicità per spargere la voce!

Non passo tutto il giorno sui social media ... anche se può sembrare. io programmare post sul blog e distribuisci strumenti come Buffer per diffondere i Tweet e gli aggiornamenti di Facebook nei momenti ottimali. Avere uno smartphone con tutte le mie app di social media aggiornate è fantastico: quando posso spremere qualche minuto qua e là tra le riunioni, in viaggio o prendendo una tazza di caffè posso partecipare un po '.

Infine, questo è un investimento ... non un acquisto. Trascorrere un'ora un giorno non ti darà i risultati che stai cercando. Ma passare un'ora al giorno per un anno, dato che meriti l'attenzione! Dico alle persone di pensarci come farebbero con qualsiasi altro investimento ... ogni post, ogni tweet, ogni aggiornamento, ogni fan, ogni follower ... sono tutti penny nel tuo account. Se smetti di investire, non otterrai l'interesse composto di cui hai bisogno per ripagare l'investimento.

Commenti

  1. 1

    Ottimo post! Mi piace che tu lo scomponga in una quantità gestibile. Vedo sempre persone che si sentono come se dovessero essere le prime a commentare o rispondere. E quando ciò non sembra fattibile, si arrendono. Per qualcuno che non ha ancora iniziato, penso che passare un'ora al giorno per una settimana semplicemente immergendosi in ciò che è là fuori e decidere quali strumenti funzionano meglio per loro è un buon modo per fare il grande passo.

    • 2

      Grazie mille, @ twitter-116342558: disqus! I social media sono sicuramente un'attività ad alta intensità di lavoro e non-stop che ha molti vantaggi ma può anche essere una vera sfida. Trovo che il "chunking" sia un ottimo modo per diventare produttivi quando stai cercando di ingoiare un compito così grande! Molto apprezzato.

  2. 3

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.