Sappiamo che i clienti parlano di noi ...

125242148 m 2015

dotster-clint-page.pngIeri ho avuto il piacere di intervistare Clint Page, CEO di Dotster, sul ritorno sull'investimento sui social media. Sono un fan di Dotster da 7 anni e il mio apprezzamento per l'azienda è stato riaffermato quando ho saputo dell'incubo Termini di servizio che altri registrar stavano facendo leva sui propri clienti.

Il 2009 è l'anno dei social media per Dotster. Dotster ha ampliato e assunto un team di social media ei risultati sono già stati eccezionali. Dotster è stato persino in grado di sviluppare metodologie per misurare il il ritorno sugli investimenti per i suoi sforzi. L'azienda sta vedendo crescita nell'acquisizione di nuovi clienti, guadagnando terreno fidelizzazione dei clienti, e persino abbassando i costi del servizio clienti.

"Sappiamo che i clienti parlano di noi ... e volevamo essere parte di quelle conversazioni“, Ha detto Clint.

Twitter è dove si trova!

Dotster sta vedendo molte delle conversazioni e delle opportunità Twitter. Le conversazioni si concentrano principalmente sui problemi del servizio clienti, quindi Dotster è stato in grado di rispondere alle domande e di prendere in considerazione l'input dei clienti per migliorare i propri prodotti e servizi.

Ci sono stati alcuni problemi crescenti, ma Clint ha affermato che la più grande esperienza con i social media è stata vedere i clienti trasformarsi in sostenitori dei clienti. Dotster ha scoperto che i suoi clienti vogliono aiutarli perché non solo migliora l'azienda, ma alla fine aiuta anche il cliente. A volte, il team dei social media ha scioccato i clienti: quei clienti non avrebbero mai pensato che qualcuno avrebbe contattato di persona da un'azienda così grande.

Interagire con i clienti sta funzionando. L'azienda sta aumentando i suoi servizi a valore aggiunto ... tanto che credono che supererà i loro servizi di registrazione del dominio. I servizi aggiuntivi hanno ridotto il tasso di abbandono dei clienti aggiungendo servizi che i clienti dovevano ottenere altrove, ma che possono ottenere attraverso la suite di prodotti e servizi di Dotster.

Clint afferma che l'azienda è stata in grado di "sfruttare l'intelligenza collettiva della comunità di utenti di Dotster".

Sfruttare la comunità di utenti di Dotster

Dotster ha ampliato il suo utilizzo dei social media, recentemente con una fantastica campagna video chiamata Next Big Small Business. Il concorso richiedeva ai clienti di caricare un video di 2 minuti che parlasse della loro attività e del loro utilizzo di Dotster. A parte la grande stampa, il vincitore del primo premio ha ricevuto $ 1,000 e il secondo premio è stato di $ 500. Il terzo premio è stato una menzione d'onore seguita da $ 50 alle prossime 20 aziende. Se aggiungi tutto questo, pensa a tutte le fantastiche storie che Dotster ha accumulato per $ 2,500! Non male!

Ecco il vincitore, Bike Tyres Direct:

Dotster riconosce di non essere esperti di social media: alcuni errori sono stati commessi lungo la strada. Ancora più importante, però, lo sono credenti nei social media! I clienti chiedono a Dotster di sistemare le cose e, se rispondono rapidamente e ascoltano il feedback, avranno successo. Se non lo fanno, creano quello che Clint chiama un file vuoto di informazioni - qualcun altro riempirà lo spazio rimasto!

Il Daily Social Media Dashboard

Clint ottiene una dashboard dei social media che rivede quotidianamente. Il rapporto raccoglie commenti negativi, commenti positivi e notizie del settore. Penso che sia affascinante che un CEO assicuri che il monitoraggio della salute dei social media della sua azienda sia una parte essenziale di ogni giorno. Questa potrebbe essere una dashboard che la tua azienda dovrebbe implementare!

Dotster si è evoluto un po 'da un registrar di domini, offrendo alle aziende sistemi di hosting, progettazione di siti, sviluppo e gestione dei contenuti. Dotster ha anche lanciato Dotster Connect per assistere le aziende nello sviluppo dei propri social network. Hanno anche scritto un fantastico white paper sul calcolo del ritorno sull'investimento sui social media.

Dov'è il ritorno sull'investimento per i social media?

Dotster indica molte opportunità per ottenere un ritorno sull'investimento sui social media. Per quanto riguarda il marchio e le promozioni:

  1. Riduzione delle spese di marketing
  2. Aumento delle vendite
  3. Riduci i costi di acquisizione dei clienti
  4. Migliora la reputazione del marchio

Vedono anche un ritorno diretto sul servizio clienti:

  1. Riduci i costi del call center
  2. Migliora i tempi di risposta dei clienti
  3. Riduci i costi di ricerca

E Dotster incoraggia anche le aziende ad adottare internamente le tecnologie dei social media, ci sono ritorni quando si fa leva sui social media ... alcuni esempi:

  1. Aumentare la produttività
  2. Ridurre le spese generali dell'help desk
  3. Riduzione delle spese di formazione e viaggio
  4. Favorire l'innovazione

Soprattutto, Dotster può misurare un ritorno sull'investimento in relazione alla fedeltà del cliente:

  1. Migliora la fidelizzazione dei clienti
  2. Ridurre i costi di ricerca / marketing
  3. Costi di reclutamento inferiori

Per ulteriori informazioni sulle comunità di utenti e su Dotster Connect, visitare il sito Web di Dotster Connect o chiamare il numero 360-449-5900. Consiglierei anche i 15 consigli di Dotster per una comunità di successo!

Foto dal L'articolo del Portland Business Journal su Dotster.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.