Convalida la tua strategia sui social media rispetto a questa lista di controllo in 8 punti

strategia di social media a scopo di lucro

La maggior parte delle aziende che si rivolgono a noi per l'assistenza sui social media considera i social media un canale di pubblicazione e acquisizione, limitando gravemente la loro capacità di far crescere la consapevolezza, l'autorità e le conversioni del proprio marchio online. C'è molto di più sui social media, tra cui ascoltare i tuoi clienti e concorrenti, espandere la tua rete e accrescere l'autorità che le tue persone e il tuo marchio hanno online. Se ti limiti a pubblicare e aspettarti una vendita qua e là, potresti rimanere deluso.

I social media possono essere un parco giochi per i tuoi clienti, ma non per la tua azienda. Per un'azienda, il social media marketing dovrebbe essere preso altrettanto sul serio quanto qualsiasi altra iniziativa di marketing se vuoi vedere i risultati. O, più specificamente, i profitti. Pubblicità MDG

Questa Elenco di controllo in 8 punti per il marketing sui social media da MDG Advertising fornisce molte più informazioni e dettagli a un programma di social media marketing ben bilanciato, tra cui:

  1. Strategia - La chiave del successo sui social media è la capacità di sviluppare contenuti, processi, promozioni e strategie di misurazione che guidano l'affetto, il rispetto e la fiducia degli utenti dei social media nel tuo marchio. Un'area all'interno di questa sezione che non viene discussa a lungo è avere un'ottima strategia di vendita sociale in cui il tuo team di vendita sta crescendo e coinvolge le loro reti.
  2. Audit della piattaforma sociale - Identificare dove si trovano i tuoi potenziali clienti, clienti e concorrenti e come capitalizzare i tuoi punti di forza e le loro debolezze è un aspetto critico di una strategia di social media.
  3. Comprendi la tecnologia - Una conoscenza approfondita delle capacità delle piattaforme di social media marketing per multi-location, e-commerce, lead generation, influencer outreach, call tracking, social publishing, misurazione sociale, sollecitazione di recensioni, social graphic design, pubblicità sui social media, ottimizzazione della landing page , accodamento e controllo dei contenuti, nonché funzionalità di contenuti generati dagli utenti (UGC).
  4. Social media a pagamento - Facebook, LinkedIn, Twitter, Pinterest, Instagram e Youtube: tutti hanno metodologie robuste per indirizzare e promuovere i tuoi contenuti.
  5. Sviluppo di contenuti - Il contenuto è il cibo che il tuo pubblico e la tua comunità hanno fame di consumare. Senza una grande strategia per i contenuti, non catturerai l'attenzione e non condividerai i social media.
  6. Risposta del cliente (gestione della reputazione online / ORM) - Il monitoraggio sociale per gestire la tua reputazione online e reagire e rispondere alle comunicazioni di crisi è oggi imperativo. La tua capacità di rispondere e rispondere rapidamente ai problemi o alle crisi del servizio clienti fornisce ai consumatori un livello di rispetto e fiducia che altrimenti potresti perdere.
  7. Conformità e valutazione dei rischi - Un processo di revisione per garantire la conformità normativa e mitigare i rischi è una caratteristica fondamentale delle piattaforme di social media e dei processi di social media di successo.
  8. Misurazione - Che si tratti di consapevolezza, coinvolgimento, autorità, fidelizzazione, conversioni, upsell o esperienza, ogni strategia sui social media deve disporre di strumenti implementati per misurare completamente gli indicatori chiave di prestazione della strategia.

Ecco l'infografica completa: assicurati di confrontarla con le tue strategie per assicurarti di costruire un programma di social media redditizio.

Strategia di Social Media

Commenti

  1. 1

    Non posso dire di non essere d'accordo. La maggior parte delle aziende non sembra avere una strategia sui social media, ma ancora una volta la maggior parte delle aziende non sembra comportarsi in modo molto socievole da nessuna parte!

  2. 2

    Piuttosto che smettere di seguire le persone per rendere Twitter più "significativo e gestibile", ho utilizzato sempre di più gli elenchi di Twitter. Indipendentemente dal fatto che gli elenchi siano locali per Indy, legati al settore o anche per controllare le notizie sportive, lo hanno reso più produttivo.

    • 3

      E probabilmente avresti dovuto avere il titolo: "La tua strategia sui social media è una cazzata". A quanto pare è bello giurare.

    • 5

      @chuckgose ha buone idee su come gli strumenti sociali stanno diventando più facili da gestire con strumenti come gli elenchi, ma non sono sicuro che questo risolva il problema. Per quanto riguarda la strategia sui social media e la definizione del valore - quando rappresenti un marchio - il suo "valore" è ciò che deve essere suddiviso per le persone. Definire cosa significa e come e quando il contenuto è significativo è dove la maggior parte perde la barca.

      • 6

        Sono completamente d'accordo. Mi riferivo solo a @douglaskarr: il punto di disqus sullo smettere di seguire le persone per ridurre il rumore. Ci sono molti account di cui tengo traccia aggiungendoli agli elenchi ma che non ho seguito ufficialmente. 

  3. 7

    Ben detto. Può essere difficile resistere alla reazione istintiva di utilizzare i social media per vendere, vendere, vendere, ma quasi sempre si ritorce contro! Sono anche d'accordo con @chuckgose: disqus sulla creazione di elenchi di Twitter per ridurre il rumore. In questo modo puoi seguire tutte le persone che ti piacciono (#smb info, notizie dal mondo, informazioni sull'oroscopo, lo chiami!) E puoi mantenerlo gestibile e completo. Grazie per i suggerimenti Doug!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.