Analitico + Creativo = Successo sui social media

doug_patchQuali sono le caratteristiche che guidano il successo nei social media? Mentre continuiamo a crescere sul lavoro, siamo alla ricerca di talenti e abbiamo bisogno del giusto mix.

Mio figlio è uno studente di matematica con lode ... e un musicista. Mia figlia è una cantante ... e una maga della matematica. Sono molto analitico ... ma amo essere creativo nella scrittura e nel design. La musica è sicuramente la chiave del successo sia per mio figlio che per mia figlia. Non sono un musicista, ma gli hobby creativi su cui lavoro hanno aiutato il mio successo. Credo che praticare la creatività al di fuori del tuo lavoro aiuti durante l'analisi e la risoluzione dei problemi nel tuo lavoro - e alla fine porta al tuo successo.

Non mi considero un esperto nei social media, ma ho avuto abbastanza esperienza per aiutare a guidare le aziende nel campo minato e aiutarle sfruttare i mezzi coinvolti. Quasi ogni giorno lavoro su post di blog, presentazioni, discorsi, progetti di posta elettronica e progetti web. Ognuno di questi è uno sbocco creativo per me.

Se dovessi tracciare il mio tempo, è ~ 50% creativo e ~ 50% strategico / analitico. Non sono sicuro di poter essere così creativo nelle soluzioni su cui lavoro con clienti e colleghi se non avessi una sorta di sbocco che mi richiedesse di esercitarmi quotidianamente. Sono grato di essere costantemente sfidato a trovare una soluzione creativa, che si tratti di un design dell'interfaccia utente o delle parole di un divertente post sul blog.

Mentre guardo a molti dei miei amici nel settore che hanno successo, hanno sbocchi simili di creatività. Molti di loro fanno sia sviluppo che design grafico. Alcuni sono musicisti e altri sono fotografi. Alcuni sono atleti ... ma non semplici atleti, sono rafters in acque bianche, corridori d'avventura o maratoneti. Non riesco a immaginare la creatività necessaria per consentire al tuo corpo di superare queste sfide.

Sono sempre stupito di sentire cosa fanno i miei amici al di fuori di loro lavoro. Molte persone non fanno distinzione tra il lato creativo del mio lavoro e quello analitico, ma è sicuramente qualcosa a cui sono stato in grado di attingere. So quando utilizzo soluzioni di ogni tipo di pensiero per aiutare a risolvere l'altro e devo farlo molto spesso. Ci vuole pratica costante e messa a punto.

Il 99% delle volte, nella mia esperienza, la parte difficile della creatività non è inventare qualcosa a cui nessuno ha mai pensato prima. La parte difficile è eseguire effettivamente la cosa a cui hai pensato. Seth Godin

Mi piacerebbe che i lettori di questo post condividessero il loro lato creativo e scrivessero sul blog o commentassero come influisce con successo sulla capacità di svolgere le proprie responsabilità lavorative. Si prega di condividere!

Commenti

  1. 1

    Quando stavo iniziando la mia carriera, passavo le mie giornate scrivendo e dirigendo opere di direct mailing. Cervello molto destro. Poi di notte, scrivevo programmi di database per tenere traccia dei risultati della posta per i miei clienti senza scopo di lucro che non potevano permettersi i pacchetti di raccolta fondi personalizzati in quel momento. Cervello molto sinistro.

    Più tardi, quando ero meno coinvolto nel lato creativo della risposta diretta, io e mia moglie abbiamo scritto un fumetto di una vignetta per un giornale settimanale (la versione di Milwaukee del "The Reader" di Chicago, chiamata Milwaukee Weekly). Ho fatto tutto il fumetto per questo.

    È stato interessante vedere quanto spesso cerco di combinare entrambi i tipi di attività. È uno dei motivi per cui farei quello che faccio per vivere anche se non venissi pagato.

    Grazie per aver sollevato questo interessante argomento (almeno a ME!). Non vedo l'ora di quello che fanno gli altri per eliminare i pruriti sia creativi che analitici!

    • 2

      "Farei quello che faccio per vivere anche se non venissi pagato per questo." - questo dice tutto, Jeff! Penso di trovarmi in una situazione simile ... anche se dovrei fare qualcosa per pagare le bollette. 🙂

  2. 3

    Di giorno faccio il grafico, ma durante i mesi di gennaio-aprile intraprendo un secondo lavoro facendo le tasse. Dal momento che i due sono radicalmente diversi, non mi stanco del cervello come farei con un secondo lavoro part time facendo qualcosa di più simile al mio lavoro quotidiano.

    Quando progetto qualcosa, usare entrambi i lati del cervello mi aiuta a essere pratico e creativo. Mi ha anche reso prezioso in ufficio, sono in grado di suggerire idee che possono aiutare con la nostra attività, ma sono un po 'fuori dall'ordinario per darci un vantaggio.

  3. 5

    Lavoro con la tecnologia, ma sono anche un musicista. Penso che essere in grado di sfogare la mia energia musicale aiuta a liberare la mia concentrazione e mi consente di lavorare in modo più efficiente.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.