Universo dei social media: quali erano le più grandi piattaforme di social media nel 2020?

Universo dei social media

Le dimensioni contano se ci piacerebbe ammetterlo o no. Anche se non sono il più grande fan di molte di queste reti, poiché vedo le mie interazioni: le piattaforme più grandi impianti completi per la produzione di prodotti da forno dove passo la maggior parte del tempo. La popolarità stimola la partecipazione e quando voglio raggiungere il mio social network esistente sono le piattaforme popolari dove posso raggiungerli.

Notare che ho detto esistente.

Non consiglierei mai a un cliente oa una persona di ignorare le piattaforme di social media più piccole o più recenti. Spesso, una rete più piccola può darti l'opportunità di scalare i ranghi e di creare rapidamente un seguito. Le reti più piccole non hanno la stessa concorrenza! Il rischio, ovviamente, è che la rete alla fine possa fallire, ma anche in questo caso puoi spingere il tuo nuovo seguito su un'altra rete o spingerlo a iscriversi tramite e-mail.

Inoltre, non consiglierei mai a un cliente oa una persona di ignorare le piattaforme di social media di nicchia. LinkedIn, ad esempio, è ancora uno dei principali generatori di contatti e informazioni per me poiché commercializzo per le aziende. Poiché piattaforme come Facebook minimizzano i contenuti aziendali organici e passano a un file pagare per giocare approccio per le entrate, LinkedIn sta aumentando le sue capacità di rete e di contenuto.

I social media sono penetrati praticamente in tutti gli aspetti della vita moderna. Il vasto universo dei social media collettivamente ora detiene 3.8 miliardi utenti, che rappresentano approssimativamente 50% della popolazione mondiale. Con un miliardi aggiuntivi Secondo le proiezioni degli utenti di Internet online nei prossimi anni, è possibile che l'universo dei social media possa espandersi ulteriormente.

Nick Routley, capitalista visivo

Detto questo, è sempre bello tenere d'occhio ciò che sta accadendo nel file universo dei social media! Questa infografica di Visual Capitalist, Universo dei social media 202, offre un'ottima prospettiva sulle principali piattaforme di social media del pianeta. Ed eccole qui:

Posizione in classifica Rete Sociale MAU in milioni Paese d'origine
#1 Facebook 2,603  NOI 
#2 WhatsApp 2,000  NOI 
#3 Youtube 2,000  NOI 
#4 Messaggero 1,300  NOI 
#5 wechat 1,203  Cina 
#6 Instagram 1,082  NOI 
#7 TikTok 800  Cina 
#8 QQ 694  Cina 
#9 Weibo 550  Cina 
#10 Qzone 517  Cina 
#11 Reddit 430  NOI
#12 Telegramma 400  Russia
#13 Snapchat 397  NOI
#14 Pinterest 367  NOI
#15 Twitter 326  NOI
#16 LinkedIn 310  NOI
#17 Viber 260  JP 
#18 linea 187  JP 
#19 YY 157  Cina 
#20 Contrazione 140  NOI
#21 Vkontakte 100  Russia

È anche importante notare che a utente attivo mensile non è una persona individuale. Molte di queste piattaforme hanno account attivi che inviano i contenuti a loro in modo programmatico. A mio parere, questo ha davvero ostacolato la qualità delle interazioni di alcune piattaforme. Twitter, IMO, ha subito gli effetti peggiori e si sta finalmente rendendo conto di quanto sia stato grave e sta eliminando gli account dei bot su base continua. Inoltre, Facebook ha iniziato a eliminare le pagine controverse dalla sua piattaforma per migliorare la qualità delle conversazioni e ridurre la probabilità che le notizie false vengano condivise e promosse.

Universo dei social media 2020

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.