L'impatto ambientale dello SPAM

ambiente spam c02

La gente a WebpageFX settimanale hanno messo insieme una bella infografica che spiega il costo ambientale dello SPAM. Ho già scritto su SPAM e industria della posta elettronica... e sono ancora sorpreso che nessuno abbia fatto progressi nella lotta allo SPAM.

Se gli ISP come Google, Yahoo! e Microsoft voleva veramente sbarazzarsi dello SPAM, offriva indirizzi e-mail protetti in cui l'ISP (Internet Service Provider) controllava la metodologia di opt-in piuttosto che l'ESP (Email Service Provider). Ciò consentirebbe loro di bloccare qualsiasi altra fonte. Ma ahimè ... siamo bloccati con un sistema vecchio di 20 anni che non sembra migliorare tanto presto.

spam infografica v21

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.