In che modo le startup stanno facendo il loro debutto su Product Hunt

ricerca di prodotti

Il processo di lancio per una startup in qualsiasi settore è universale: ti viene in mente una grande idea, creane una versione demo da mettere in mostra, attira alcuni investitori e poi guadagna una volta raggiunto il mercato con un prodotto finito. Ovviamente, man mano che le industrie si sono evolute, anche gli strumenti si sono evoluti. L'obiettivo di ogni generazione è scoprire un nuovo modo per portare le startup all'attenzione del pubblico.

Le epoche precedenti facevano affidamento su venditori porta a porta, mailing e annunci televisivi e radiofonici per lanciare un prodotto. Sebbene alcuni di questi strumenti siano ancora in circolazione oggi, è assolutamente necessaria una svolta moderna in modo che le startup di oggi possano ritagliarsi un posto in un mercato frenetico.

In un'intervista del 2016 con Alex Turnbull di Groove, il fondatore e CEO di Product Hunt Ryan Hoover ha delineato la sua filosofia, tramandata da suo padre: Trova un buco e riempilo

Hoover ha trovato un grosso buco e ha trovato un modo per riempirlo. Luogo di incontro per potenziali startup, il sito si affida al passaparola per rafforzare o indebolire i singoli casi attraverso voti positivi o negativi da parte degli utenti. Se riesci a ottenere abbastanza voti per spostarti dal feed imminente, dove iniziano tutte le startup, passerai alla prima pagina del sito e al feed in primo piano.

La gamma di prodotti offerti è ovunque. I tecnici apprezzeranno il telefono e le app mobili, mentre i libri e altri articoli sono disponibili per essere presi in considerazione. È anche dove Spedisci i tuoi nemici Glitter iniziò pure. Entro 24 ore dal lancio del sito web sui social media, l'interesse ha costretto il creatore a mettere il sito web in vendita.

Il sito preferisce presentare startup che sono "nuove", non solo sforzi di sviluppatori per la prima volta, ma elementi che sono stati aggiornati in modo significativo da aziende ben note. Consentono inoltre ai creatori con elementi non ben noti di pubblicare la loro startup, anche se l'elemento non è tecnicamente nuovo.

Anche le app che sono state rinominate possono qualificarsi per essere elencate. Se sei più uno scrittore, allora Product Hunt potrebbe non essere adatto a te, poiché il sito non accetta articoli e post di blog. Anche i servizi a contratto non sono accettati sul sito.

Ha dimostrato di avere un discreto successo, con quasi I fan 170,000 su Facebook e Twitter a partire dallo scorso maggio e ben otto profili Twitter.

Ti senti ancora sopraffatto? Abbiamo alcuni suggerimenti per assicurarti che la tua esperienza di Product Hunt sia eccezionale:

Cerca prodotti simili

Questo è il primo passo da non perdere prima di pianificare qualsiasi lancio su Product Hunt, soprattutto se sei un principiante. Prendersi il tempo per ricercare e scoprire come altre aziende e individui hanno commercializzato il loro lavoro, fino agli slogan, è un punto di partenza essenziale. Nota questi slogan, ma non dimenticare come hanno creato le loro pagine di destinazione. Ogni elemento dovrebbe essere considerato prima di fare il salto, poiché il semplice lancio di te stesso finirà in un disastro. Essere intelligenti.

Quando la mia azienda ha tentato di lanciare su Product Hunt avevamo circa 4 anni e ci siamo affermati. Abbiamo fatto del nostro meglio per istruire gli utenti sul nostro cellulare fai-da-te costruttore di app è stato un ottimo servizio ma la novità di non essere qualcosa di completamente nuovo ci ha portato a non avere un lancio di successo. Quindi, il punto chiave qui, è assicurarsi di lanciare qualcosa di nuovo e non qualcosa che è già stato inserito in Product Hunt prima che non abbia avuto grandi risultati.

È bello imparare dai propri errori. È meglio imparare dagli errori degli altri. Warren Buffett

Trova i tuoi influencer

Un altro percorso verso il successo sul sito Web è trovare influencer, persone che possono suscitare interesse per una nuova startup appena pubblicata sul sito. È standard per coloro che sono collegati a un'azienda che spinge una startup a inviare e-mail ai propri dipendenti, entusiasmandoli con l'obiettivo di votare un nuovo prodotto. Per gli individui, va benissimo fare lo stesso con familiari e amici. (Anche se tua zia non ha imparato la posta elettronica. Ogni voto conta, ricordalo.)

Tuttavia ci sono dei limiti. Product Hunt non consente alle aziende di acquistare semplicemente un posto nella home page del sito. Non importa quanto sia fantastico il track record, devono comunque guadagnare un punteggio elevato attraverso i voti positivi come tutti gli altri.

Tieni a mente la velocità quando crei qualcosa per il sito

A differenza di siti web simili, l'algoritmo di Product Hunt dipende dalla velocità. Non appena l'orologio del sito raggiunge la mezzanotte PST, il nuovo giorno inizia e i maggiori votanti giornalieri del giorno precedente vengono cancellati. Quindi, è fondamentale per quegli sviluppatori assicurarsi che tutto sia impostato e pronto una volta che il prodotto è stato pubblicato e sei alla mercé degli utenti. Poiché Product Hunt non consente i repost a meno che in determinati casi (indicati sopra), quel giorno decida se il tuo avvio ha successo o meno.

Le recensioni degli utenti possono essere utilizzate a tuo vantaggio

Sviluppatori e designer intelligenti utilizzano le recensioni per rafforzare un prodotto. I designer hanno raccontato storie su come la versione beta della loro app per telefono è stata migliorata leggendo i commenti sul sito e risolvendo i bug. La pagina delle domande frequenti di Product Hunt insiste sul fatto che un'app può essere rimessa in vendita solo se gli aggiornamenti sono "sostanziali": nuove funzionalità essenzialmente significative invece di un tweak qua o là. I gestori della community rifiuteranno gli aggiornamenti minori, quindi tienilo a mente.

Esempi di funzionalità accettate vanno da interfacce estese a maggiore disponibilità su più piattaforme, forse una nuova versione mobile di un sito web. Anche un nuovo logo conta!

Basta guardare Minibox. L'app per la condivisione di file è attualmente alla sua terza iterazione da due anni, con più versioni per varie piattaforme dopo il lancio come piattaforma solo per Mac.

Cronometra correttamente il lancio

I webmaster intelligenti si assicureranno di preparare correttamente il lancio dell'articolo. Le storie dell'orrore di startup impreparate all'aumento del traffico dovuto alla pubblicazione su Product Hunt sono comuni, come lo sviluppatore di Ship Your Enemies Glitter sommerso dall'interesse pubblico.

Assicurati che quando prevedi di lanciare tutto sia impostato come preferisci. Se non sei preparato e gli aspiranti utenti hanno problemi con l'app, preparati a ricevere molti voti negativi che segnalano bug e affronti a destra ea sinistra. Quindi il destino dell'app sarà nelle mani dei gestori della comunità del sito quando invii loro un'e-mail con una versione migliorata.

I gestori devono sapere praticamente tutto ciò che hai pianificato nella versione 2.0 per dare l'ok alla rimessa in vendita. Assicurati di avere degli esempi pronti.

Non andare da solo senza contatti con i media

Gli utenti di Veteran Product Hunt hanno familiarità con il lancio di una startup e hanno contatti nei media che aiutano con la pubblicità. Ciò non significa che non puoi emularli. Conosci blogger o giornalisti che hanno coperto un tuo prodotto precedente con recensioni positive? Scrivi un'e-mail per attirare la loro attenzione sul nuovo lancio e inviali il giorno del lancio.

I messaggi possono anche essere automatizzati per risparmiare tempo in quella che dovrebbe essere una giornata impegnativa. È un modo semplice per portare la tua nuova startup di fronte a più bulbi oculari con una grande copertura e ottenere così più voti.

Considerazioni finali e consigli

Tenere a mente tutto questo è molto da considerare per chiunque, per non parlare del debuttante di Product Hunt. Se sei preparato, affrontare tutto ciò che gli utenti ti lanciano è un gioco da ragazzi. Costretto a rimettere in vendita dopo un grande lancio andato in tilt? Nessun problema, passiamo gli aggiornamenti al nostro community manager. Non preparato per un interesse maggiore del previsto? Lezione appresa per la prossima volta. Dopotutto, gli utenti intelligenti imparano da singhiozzi ed errori per essere migliori la prossima volta. Ne vale la pena.

Questi esempi, buoni e cattivi, mostrano quanto possa essere potente Product Hunt. Qualsiasi sviluppatore che desideri avviare una startup farebbe bene a guardare al valore offerto dal sito. Un semplice lancio di un prodotto può essere il trampolino di lancio per il successo di un'azienda. Se sei preparato e pronto per partire, puoi goderti i vantaggi di Product Hunt. In bocca al lupo!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.