Parole della riga dell'oggetto dell'e-mail che attivano i filtri antispam e ti indirizzano alla cartella della posta indesiderata

Parole della riga dell'oggetto dell'e-mail che attivano i filtri SPAM

Far instradare le tue e-mail alla cartella della posta indesiderata fa schifo... soprattutto quando hai lavorato così duramente per creare un elenco di abbonati che hanno aderito completamente e desiderano visualizzare la tua e-mail. Ci sono alcuni fattori che influiscono sulla reputazione del mittente che possono influire sulla tua capacità di arrivare alla Posta in arrivo:

  • Invio da un dominio o un indirizzo IP che ha una scarsa reputazione per i reclami di spam.
  • Essere segnalato come SPAM dai tuoi iscritti.
  • Ottenere una scarsa interazione dai destinatari (mai aprire, fare clic e annullare immediatamente l'iscrizione o eliminare le e-mail).
  • Se le voci DNS corrette possono essere convalidate o meno per garantire che l'e-mail sia autorizzata dall'azienda a essere inviata da quel provider di posta elettronica.
  • Ottenere un numero elevato di rimbalzi sulle e-mail che invii.
  • Indipendentemente dal fatto che ci siano o meno collegamenti non sicuri nel corpo della tua e-mail (questo include gli URL alle immagini).
  • Indipendentemente dal fatto che il tuo indirizzo e-mail di risposta sia o meno nei contatti del destinatario della casella di posta, o se sono stati contrassegnati come mittenti attendibili.
  • Parole nel tuo indirizzo email che sono comuni con gli spammer.
  • Indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno un link di annullamento dell'iscrizione nel corpo delle tue e-mail e come lo chiami. A volte consigliamo ai clienti di aggiornarlo preferenze.
  • Il corpo della tua email. Spesso, un'e-mail HTML a immagine singola senza testo può contrassegnare il provider della casella di posta. Altre volte, possono essere parole all'interno del corpo dell'e-mail, il testo di ancoraggio nei collegamenti e altre informazioni.

È importante notare che questi algoritmi sono altamente personalizzati dai provider di cassette postali. Non è un elenco di segni di spunta che devi soddisfare al 100% delle linee guida. Ad esempio, se il tuo indirizzo e-mail di risposta è nei contatti del destinatario della casella di posta, troverai quasi sempre la strada per la posta in arrivo.

Se hai un ottimo posizionamento nella casella di posta e un sacco di coinvolgimento nelle tue e-mail, puoi farla franca con e-mail molto più aggressive e usare parole che potrebbero attivare un mittente con una reputazione scarsa o giovane. L'obiettivo qui è quando tu sapere stai per essere indirizzato al cartella spazzatura, per ridurre al minimo le parole che potrebbero contrassegnare i filtri SPAM.

Parole SPAM nella riga dell'oggetto dell'e-mail

Se non hai una solida reputazione e non sei nei contatti del destinatario, uno dei modi più semplici per bloccare le tue email Cartella spazzatura e classificate come SPAM sono le parole che hai utilizzato nella riga dell'oggetto della tua email. SpamAssassin è un blocco dello spam open source che pubblica le sue regole per l'identificazione SPAM sul suo Wiki.

Ecco le regole che SpamAssassin utilizza con le parole nella riga dell'oggetto:

  • La riga dell'oggetto è vuota (Grazie Alan!)
  • L'oggetto contiene le parole avviso, risposta, assistenza, proposta, risposta, avviso, notifica, saluto, questione, accreditato, debito, indebitato, debito, obbligo o riattivazione ... o errori di ortografia di quelle parole.
  • La riga dell'oggetto contiene il mese abbreviato (esempio: maggio)
  • La riga dell'oggetto contiene le parole cialis, levitra, soma, valium o xanax.
  • La riga dell'oggetto inizia con "Re: nuovo"
  • La riga dell'oggetto contiene "un più grande"
  • La riga dell'oggetto contiene "ti approva" o "approvato"
  • La riga dell'oggetto contiene "a costo zero"
  • La riga dell'oggetto contiene "misure di sicurezza"
  • La riga dell'oggetto contiene "economico"
  • La riga dell'oggetto contiene "tariffe basse"
  • La riga dell'oggetto contiene le parole "come visto".
  • La riga dell'oggetto inizia con un segno di dollaro ($) o un riferimento monetario dall'aspetto spam.
  • La riga dell'oggetto contiene le parole "le tue fatture".
  • La riga dell'oggetto contiene le parole "la tua famiglia".
  • La riga dell'oggetto contiene le parole "nessuna prescrizione" o "prodotti farmaceutici online".
  • La riga dell'oggetto inizia con perdere, "Perdita di peso", o parla di perdere peso o libbre.
  • La riga dell'oggetto inizia con l'acquisto o l'acquisto.
  • Il soggetto dice qualcosa di brutto sugli adolescenti.
  • La riga dell'oggetto inizia con "sogni", "hai", "vuoi", "ami", ecc.
  • La riga dell'oggetto è TUTTO MAIUSCOLO.
  • La riga dell'oggetto contiene la prima parte dell'indirizzo e-mail (esempio: l'oggetto contiene "Dave" e l'e-mail è indirizzata a dave@ dominio.com).
  • La riga dell'oggetto contiene contenuti sessualmente espliciti.
  • La riga dell'oggetto tenta di offuscare o scrivere in modo errato le parole. (esempio: c1alis, x @ nax)
  • La riga dell'oggetto contiene un codice UCE inglese o giapponese.
  • La riga dell'oggetto contiene un tag di posta elettronica non richiesto coreano.

Secondo la mia onesta opinione, la maggior parte di questi filtri sono assolutamente ridicoli e spesso impediscono ai grandi mittenti di posta elettronica di raggiungere la posta in arrivo. Praticamente ogni consumatore si aspetta e-mail dai fornitori con cui stanno facendo affari, quindi il fatto che dice nulla per quanto riguarda un'offerta o un prezzo che potrebbe farti bloccare è piuttosto frustrante. E se volessi davvero fornire qualcosa GRATUITA ad un abbonato? Bene, non scriverlo in una riga dell'oggetto!

Hai bisogno di aiuto con la tua reputazione e-mail?

Se hai bisogno di assistenza per stabilire o ripulire la tua reputazione di posta elettronica, la mia società di consulenza lo fa consulenza sulla consegna delle e-mail per molti clienti. I nostri servizi includono:

  • Pulizia dell'elenco di posta elettronica per garantire che i rimbalzi noti e gli indirizzi e-mail usa e getta vengano rimossi dal tuo sistema.
  • Migrazione a un nuovo provider di servizi di posta elettronica (ESP) con IP caldo campagne che ti assicurano una solida reputazione.
  • Test di posizionamento della posta in arrivo per monitorare e tenere traccia della tua casella di posta rispetto al posizionamento della cartella di posta indesiderata.
  • Riparazione della reputazione per aiutare i buoni mittenti di posta elettronica a costruire il backup di una solida reputazione di posta elettronica per un posizionamento più elevato della posta in arrivo.
  • Modello di email reattivo progettazione, implementazione e test per qualsiasi provider di servizi di posta elettronica.

Se stai inviando almeno 5,000 e-mail a un singolo provider di caselle di posta, possiamo persino controllare il tuo programma per fornirti un feedback sullo stato di salute del tuo programma di e-mail marketing generale.

Highbridge Consulenti di posta elettronica

L'origine della parola SPAM

Oh, e nel caso, non sapevi da dove provenisse la parola SPAM... è da uno sketch dei Monty Python riguardante il popolare prodotto a base di carne in scatola.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.