Tailwind CSS: un framework e un'API CSS di prima utilità per un design rapido e reattivo

Framework CSS Tailwind

Sebbene mi occupi quotidianamente della tecnologia, non ho tutto il tempo che vorrei per condividere le complesse integrazioni e l'automazione che la mia azienda implementa per i clienti. Inoltre, non ho molto tempo per le scoperte. La maggior parte della tecnologia di cui scrivo sono aziende che cercano Martech Zone coprendoli, ma ogni tanto, specialmente tramite Twitter, vedo un po' di buzz intorno a una nuova tecnologia che ho bisogno di condividere.

Se lavori nel web design, nello sviluppo di app mobili o anche solo nella configurazione di un sistema di gestione dei contenuti, probabilmente hai lottato con le frustrazioni degli stili concorrenti su più fogli di stile. Anche con gli straordinari strumenti di sviluppo integrati in ciascun browser, rintracciare e ripulire i CSS può richiedere troppo tempo ed energia.

Framework CSS

Negli ultimi anni, i designer hanno fatto un lavoro davvero straordinario nel rilasciare collezioni di stili che sono pronti e pronti per l'uso. Questi fogli di stile CSS sono meglio conosciuti come Framework CSS, cercando di adattarsi a tutti i diversi stili e capacità di risposta in modo che gli sviluppatori possano semplicemente fare riferimento a un framework piuttosto che creare un file CSS da zero. Alcuni framework popolari sono:

  • bootstrap – un framework che si è evoluto in un decennio, introdotto per la prima volta da Twitter. Offre innumerevoli funzionalità. Ha degli svantaggi, richiedendo SASS, difficile da sovrascrivere, dipendente da JQquery, ed è piuttosto pesante da caricare.
  • Bulma – un framework pulito che è amichevole per gli sviluppatori e non ha dipendenza da JavaScript.
  • Fondotinta – un framework CSS più generico e utilizzabile che ha tonnellate di componenti facilmente personalizzabili. Inoltre, c'è Fondazione per la posta elettronica e Motion UI per le animazioni.
  • Kit UI – una combinazione di HTML, JavaScript e CSS per sviluppare il tuo front-end in modo rapido e semplice.

Framework CSS Tailwind

Mentre altri framework fanno un ottimo lavoro nell'accogliere elementi popolari dell'interfaccia utente, Tailwind utilizza una metodologia nota come CSS atomico. In breve, Tailwind ha ingegnosamente organizzato i nomi delle classi usando il linguaggio naturale per fare ciò che dicono di fare. Quindi, sebbene Tailwind non disponga di una libreria di componenti, la capacità di creare facilmente un'interfaccia potente e reattiva semplicemente facendo riferimento ai nomi delle classi CSS è elegante, veloce e incomparabile.

Ecco alcuni esempi davvero fantastici:

Griglie CSS

colonne css start griglie colonne

Sfumature CSS

gradienti CSS

CSS per il supporto della modalità oscura

css modalità oscura

Tailwind ha anche un fantastico estensione disponibile per VS Code in modo da poter identificare e inserire facilmente le classi dall'editor di codice di Microsoft.

Ancora più ingegnoso, Tailwind rimuove automaticamente tutti i CSS inutilizzati durante la creazione per la produzione, il che significa che il tuo bundle CSS finale è il più piccolo possibile. In effetti, la maggior parte dei progetti Tailwind invia al cliente meno di 10 kB di CSS.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.