Hai bisogno di verificare il DNS localmente usando gli host su OSX?

Terminale OSX Mac

Uno dei miei clienti ha trasferito il proprio sito Web su un account di hosting di massa. Hanno aggiornato le impostazioni DNS del loro dominio per i record A e CNAME, ma hanno avuto difficoltà a determinare se il sito si stava risolvendo o meno con il nuovo account di hosting (nuovo indirizzo IP).


Ci sono alcune cose da tenere a mente durante la risoluzione dei problemi DNS. Capire come funziona il DNS, capire come funziona il tuo registrar di dominio e quindi capire come il tuo host gestisce la propria voce di dominio.


Come funziona il DNS


Quando digiti un dominio in un browser:


  1. Il dominio viene cercato su Internet name server per individuare il luogo a cui inviare la richiesta.
  2. Nel caso di una richiesta di dominio web (http), un server dei nomi lo farà restituisce l'indirizzo IP al tuo computer.
  3. Il tuo computer quindi lo memorizza localmente, noto come il tuo cache DNS.
  4. La richiesta viene inviata all'host, che instrada la richiesta internamente e presenta il tuo sito.


Come funziona il registrar del tuo dominio


Una nota su questo ... non tutti i registrar di domini gestiscono effettivamente il tuo DNS. Ho un client, ad esempio, che registra i propri domini tramite Yahoo! Yahoo! non gestisce effettivamente il dominio nonostante appaia così nella loro amministrazione. Sono solo un rivenditore di Tucows. Di conseguenza, quando apporti una modifica alle impostazioni DNS in Yahoo !, possono essere necessarie ore prima che tali modifiche vengano effettivamente aggiornate nel reale registrar di domini.


Quando le impostazioni DNS vengono aggiornate, vengono quindi diffuse su una serie di server su Internet. Il più delle volte, questo richiede letteralmente solo pochi secondi per accadere. Questo è uno dei motivi per cui le persone pagheranno DNS gestito. Le aziende DNS gestite in genere hanno sia ridondanza che sono incredibilmente veloci ... spesso più veloci del tuo registrar di domini.


Una volta aggiornati i server Internet, la prossima volta che il sistema effettua la richiesta DNS, viene restituito l'indirizzo IP in cui è ospitato il tuo sito. NOTA: Tieni presente che ho detto la prossima volta che il tuo sistema effettua la richiesta. Se in precedenza hai richiesto quel dominio, Internet potrebbe essere aggiornato ma il tuo sistema locale potrebbe risolvere un vecchio indirizzo IP basato sulla tua cache DNS.


Come funziona il tuo host DNS


L'indirizzo IP restituito e memorizzato nella cache dal sistema locale non è in genere univoco per un singolo sito Web. Un host può avere dozzine o addirittura centinaia di siti Web ospitati su un singolo indirizzo IP (in genere un server o un server virtuale). Quindi, quando il tuo dominio viene richiesto dall'indirizzo IP, il tuo host inoltra la tua richiesta alla posizione della cartella specifica all'interno del server e presenta la tua pagina.


Come risolvere i problemi DNS


Poiché ci sono tre sistemi qui, ci sono anche tre sistemi per la risoluzione dei problemi! Innanzitutto, ti consigliamo di controllare il tuo sistema locale per vedere dove punta l'indirizzo IP nel tuo sistema:


Ping terminale OSX


Questo viene fatto facilmente aprendo una finestra di Terminale e digitando:


ping dominio.com


Oppure puoi effettivamente fare una ricerca specifica sul server dei nomi:


nslookup dominio.com


Ricerca terminale


Se hai aggiornato le impostazioni DNS nel tuo registrar di domini, assicurati che la cache DNS sia svuotata e ti consigliamo di effettuare nuovamente la richiesta. Per svuotare la cache DNS in OSX:


sudo dnscacheutil -flushcache


Terminale svuota la cache DNS


Puoi riprovare ping or nslookup per vedere se il dominio si risolve in un nuovo indirizzo IP a questo punto.


Il passo successivo sarebbe vedere se i server DNS di Internet sono stati aggiornati. Mantenere roba DNS utile per questo, puoi ottenere un rapporto DNS completo attraverso la loro piattaforma che è davvero buono. Volano ha un ottimo DNS Checker nella sua piattaforma dove andranno a interrogare Google, OpenDNS, Fortalnete Probe Networks per vedere se le tue impostazioni si sono propagate correttamente sul Web.


Se vedi l'indirizzo IP visualizzato correttamente sul Web e il tuo sito non viene ancora visualizzato, puoi anche bypassare i server di Internet e dire al tuo sistema solo di inviare la richiesta direttamente all'indirizzo IP. Puoi farlo aggiornando il tuo file hosts e svuotando il tuo DNS. Per fare ciò, apri Terminale e digita:


sudo nano / etc / hosts


Host Terminal Sudo Nano


Immettere la password di sistema e premere invio. Questo farà apparire il file direttamente nel Terminale per la modifica. Sposta il cursore utilizzando le frecce e aggiungi una nuova riga con l'indirizzo IP seguito dal nome del dominio.


File di salvataggio degli host di terminale


Per salvare il file, premere controllo-o sulla tastiera, quindi torna ad accettare il nome del file. Esci dall'editor premendo controllo-x, che ti riporterà alla riga di comando. Non dimenticare di svuotare la cache. Se il sito non viene visualizzato correttamente, potrebbe essere un problema locale per il tuo host e dovresti contattarlo e farglielo sapere.


Ultima nota ... non dimenticare di riportare il tuo file hosts alla sua versione originale. Non vuoi lasciare lì una voce che vuoi aggiornare automaticamente!


Seguendo questi passaggi, sono stato in grado di verificare che le mie voci DNS nel registrar fossero aggiornate, le voci DNS su Internet erano aggiornate, la cache DNS del mio Mac era aggiornata e il DNS dell'host web era attivo fino ad oggi ... a posto!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.