Il genio del marketing di Jim Irsay

irsay

irsayDomenica, gli Indianapolis Colts hanno sconfitto i Tennessee Titans diventando gli AFC South Champions. Prima della partita, tuttavia, il proprietario di Colts Jim Irsay ha condotto una campagna di marketing assolutamente brillante su Twitter.

Nel caso non fossi stato aggiornato sui dettagli, esaminiamo i tweet di Irsay del 31 dicembre:

PER VINCERE UNA PRIUS E $ 4K — Alle 1:15 di questa domenica ci sarà una Prius nera parcheggiata nella piazza esterna nord fuori dal Lucas Oil Stadium ...

PER VINCERE UN PRIUS E $ 4K: i partecipanti devono avere almeno 18 anni E seguire @jimirsay su Twitter.com ...

PER VINCERE UN PRIUS E $ 4K: UNA iscrizione a persona, più iscrizioni ti squalifica (non scherzo)! ...

PER VINCERE UNA PRIUS E $ 4K — Alle 1 di questa domenica scriverò una domanda su Twitter. Puoi entrare twittando la tua risposta.

PER VINCERE UN PREZZO E $ 4K: il tuo tweet DEVE contenere il tuo nome come appare sulla patente di guida E includere @jimirsay E #gocolts.

Ignoriamo gli ovvi vantaggi di questo tipo di promozione. Ogni volta che offri un premio prezioso, generi molto buzz e interesse per il marchio. Rafforzi la lealtà. Rendi felici molte persone e potenzialmente una persona tremendamente felice. I concorsi sono generalmente fantastici.

Ma il team di marketing di Colts ha fatto qualcosa di assolutamente geniale con questa campagna, qualcosa che altrimenti sarebbe costoso e richiederebbe molto tempo: Hanno raccolto in crowdsourcing un elenco accurato dei fan di Colts e degli handle di Twitter.

Pensaci! Un buon marketing richiede un database pulito, accurato e con riferimenti incrociati. Lo sviluppo di nuove tecnologie come Twitter significa che ci sono nuovi modi per raggiungere le persone, ma allo stesso tempo è estremamente utile poter connettere i fan agli account Twitter.

Dai un'occhiata, ad esempio, all'utente Twitter @ DeadStroke96. Puoi dire che è un grande fan della NFL solo leggendo i suoi tweet. Ma non c'è modo di sapere chi sia, poiché questo utente non ha fornito un nome sul suo profilo Twitter. In effetti, molte persone usano solo un alias, un nome o un soprannome online. Non esiste un modo semplice per fare un riferimento incrociato con tutti i dati ufficiali che potresti avere su qualcuno, come la cronologia degli acquisti, i database di marketing, ecc.

Ma ora, Jim Irsay (e tutti) sanno che @ DeadStroke96 lo è George Ketchman. Sembra che centinaia, se non migliaia, di persone abbiano fornito volontariamente dati puliti e accurati per questo concorso. Vai su Twitter Search per vedere di persona. (Puoi cercare "#gocolts @jimirsay footballs" per restringere i risultati.)

Uno dei modi migliori per aumentare la produttività è spostare il lavoro su altre persone. I Colts avrebbero potuto passare innumerevoli ore a rintracciare tutti i follower di Jim Irsay, a guardare i loro profili e i loro tweet per cercare di determinare i loro nomi legali completi. Oppure possono organizzare lo stesso concorso che farebbero comunque e lasciare che le persone facciano il lavoro da sole.

Ottimo lavoro, Jim Irsay e il team di marketing di Colts!

Commenti

  1. 1
    • 2

      È un'ottima idea... ma qual è il ROI? Quando ho letto per la prima volta un tweet sulla promozione sabato, @jimirsay aveva circa 18,000 follower. Ho appena controllato e ora sono oltre 20,000. Il costo valeva duemila nuovi followers?

      • 3

        Dubito che il costo fosse anche vicino a $ 30k. Sappiamo che erano almeno $ 4k in contanti. È possibile che abbiano ottenuto l'auto senza alcun costo diretto in cambio di qualche scambio di marketing.

        Se i Colts usano i dati, allora sì, vale assolutamente $ 4,000. Ci vorrebbero molte settimane a un team considerevole per incrociare tutti i follower di Irsay con persone reali, e questo non coprirebbe i molti utenti di Twitter le cui identità non puoi dedurre.

        Naturalmente, c'è un'altra informazione: chiunque può ottenere questa lista ora, non solo i Colts. Questo dovrebbe dirti qualcos'altro su questa campagna.

        • 4

          Quindi devi anche considerare il costo della "squadra considerevole". Supponi di poter incrociare 1 persona ogni 3 minuti o 20 all'ora. Per 20,000 follower, stai guardando 1000 ore uomo di lavoro. Gettalo in una posizione di immissione dati ragionevole di $ 10 all'ora e ti ritroverai in altri $ 10,000 per il costo. Ora sei tornato a $ 14,000 se l'auto è gratuita, $ 30,000+ se è scontata.

          (Oh, e faresti meglio a farli iniziare oggi prima che search.twitter.com cancelli tutto via in circa una settimana hahahaha! 🙂)

          Penso che Irsay sia FANTASTICO nel creare buzz, nel far parlare la gente, ecc. E penso che tutti vorremmo che utilizzasse i dati come può e dovrebbe essere, ma realisticamente non penso che stia succedendo.

          Qual è il suo obiettivo principale? Fai parlare la gente ed è entusiasta dei Colts (e di lui) e continua a mostrare che ha molti soldi e può regalare cose. Ci è riuscito? Sì.

      • 5

        Il ROI non è solo nei follower di Twitter Steve. In nessun modo puoi misurare il ROI di una cosa a goccia come questa. Non si tratta di quanti seguaci Irsay ha ottenuto sul volto di un'organizzazione che si fa pubblicità in tutta la città. Diamine, ne vale quasi la pena per tutto il pub che stanno ricevendo da fanatici del marketing come noi. I giochi sono esauriti con largo anticipo, quindi, a parte le vendite di merchandising, i Colts non hanno spazio per migliorare il loro ROI per dire.

      • 6

        I Colts possono ottenere entrate tramite i biglietti... ma un bel po' si ottiene tramite la sponsorizzazione. Gli sponsor pagano per grandi numeri. A differenza di una tipica azienda, i fan delle squadre sportive restano lì. Quindi una domanda migliore potrebbe essere: qual è il valore della vita di un fan dei Colts... e Jim Irsay ha fatto dei fan dei Colts facendo questo? Penso che potrebbe averlo. La gente è stanca delle squadre che prendono sempre… questo è un bel gesto per restituire un po'.

      • 7

        Non si tratta del ROI, dei follower o del costo. Riguarda le divagazioni egocentriche di un miliardario con più soldi che buon senso. Voglio dire davvero... ha pagato 1 milione di dollari per la chitarra di Jerry Garcia. Pensi davvero che sia preoccupato per $ 30k?

        • 8

          Anche se sono d'accordo sul fatto che il denaro e il buon senso non abbiano nulla in comune, non sono sicuro di essere d'accordo sul fatto che Irsay sia egocentrico. Nella maggior parte dei casi, Irsay ha fatto tutto il possibile per evitare i riflettori. Lavoro con alcuni che hanno molti contatti con lui e mi hanno detto che è un ragazzo fantastico con un cuore molto tenero. Se fai qualche ricerca, scoprirai che mantiene molti enti di beneficenza qui in Indiana.

    • 9
  2. 10

    Sono con Brad su questo, più o meno. Robby fa un'enorme supposizione che i Colts sfrutteranno le informazioni. Sono scettico nella migliore delle ipotesi su quel fronte visto che hanno una delle peggiori (perché quasi inesistenti) presenze nello spazio sociale per una squadra di professionisti. Ora è concesso che i loro fan facciano molte delle loro offerte per loro online e va bene, ma ora che Irsay sta twittando il suo flusso di coscienza e regalando biglietti e auto non significa che l'organizzazione si sia resa conto. I parametri del concorso indicano che qualcuno con una certa conoscenza di Twitter entra nell'orecchio di Jim. Forse Doug e il suo amico Pat Coyle possono parlare ai Colts come un'organizzazione migliore di me. L'altro valore in questo è per potenziali futuri sponsor. La Toyota ha ricavato un ottimo pub da questo, anche se avrebbero potuto ottenere più aiuto da Jim e i loro concessionari locali probabilmente non lo hanno promosso e sfruttato come avrebbero potuto. Un'azienda esperta di socialità che cerca di collaborare con i Colts si leccherebbe i baffi in un affare come questo. Il costo per i Colts probabilmente non era nulla per l'auto o era fortemente scontato a causa della partnership di Toyota con il team (l'auto probabilmente costava al team meno di $ 20 se l'avessero pagata) I Colts come squadra avrebbero ottenuto più trazione se il premio fosse stato più strutturato attorno a loro e al loro prodotto ma la pubblicità non fa male. È una cosa grandiosa vedere che i tweet di Irsay non vengono filtrati, ma dal punto di vista del marketing vedo ancora molte opportunità e margini di miglioramento.

  3. 15
  4. 16

    Secondo le regole sugli omaggi di auto/contanti di Jim Irsay, il tweet doveva includere il tuo nome così come appare sulla tua patente di guida. Anche se questo potrebbe essere per scopi di data mining, penso che fosse per prevenire imbrogli. Aveva un limite di un tweet per persona; sei stato squalificato per più tweet. La regola del "nome completo" scoraggiava più ipotesi da parte di qualcuno con più account Twitter.

  5. 17
  6. 18

    È sempre umiliante quando qualcuno famoso (@jimirsay) si unisce a Twitter e supera il numero di follower che hai impiegato anni per accumulare... in un paio di settimane!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.