Tre semplici modi per iniziare a monitorare il tuo marchio online

7537438 s

Se hai seguito le tendenze dei social media, probabilmente hai sentito parlare molto di come partecipare alla "conversazione" e come partecipare. Potresti anche aver sentito l'avvertimento: "le persone parlano della tua azienda che tu sia presente o meno". Questo è assolutamente vero ed è un ottimo motivo per entrare nei social media e iniziare a partecipare. Se fai parte della conversazione, puoi rispondere alle richieste, controllare i danni e offrire un servizio clienti migliore.

Allora come teniamo il passo con tutte le conversazioni? Ecco tre cose che puoi impostare in pochi minuti per iniziare a monitorare le conversazioni sul tuo marchio.

  1. Utilizzare Google Alert. Questo è probabilmente uno degli strumenti più semplici ma più efficaci disponibili per il monitoraggio del marchio. Google Alert ti consente di creare avvisi specifici per parole chiave che ti invieranno un'email ogni volta che sul Web vengono visualizzati contenuti che contengono tali parole chiave. tweetbeepPoiché il nome della mia azienda è SpinWeb, ho impostato un avviso per monitorare la parola "SpinWeb", il che significa che ricevo e-mail ogni volta che la mia azienda viene menzionata sul web.
  2. Imposta avvisi su TweetBeep. TweetBeep è un servizio gratuito (per un massimo di 10 avvisi) che monitora le conversazioni su Twitter e poi ti invia e-mail elencando tutti i tweet contenenti la tua parola chiave. Un avviso impostato per "SpinWeb" mi invia un'e-mail giornaliera (o oraria, se preferisco) contenente tutti i tweet che parlano della mia azienda.socialmenzione Questo mi rende facile passare in modo selettivo alle conversazioni che mi interessano.
  3. Scansiona i social network con SocialMention. Questo servizio tiene traccia di oltre 80 social network per la tua parola chiave, inclusi Twitter, Facebook, FriendFeed, Youtube, Digg, Google ecc. SocialMention ha anche alcune interessanti funzionalità aggiuntive che monitorano la forza e l'influenza delle conversazioni.

Se stai cercando un modo semplicissimo per iniziare con il monitoraggio del marchio tramite i social media, dedicare qualche minuto alla configurazione di questi tre strumenti è un ottimo punto di partenza. Automatizzerà i tuoi sforzi e ti terrà informato su ciò che viene detto sulla tua azienda. Scoprirai anche che rafforza le tue relazioni online perché sei in grado di partecipare attivamente ogni volta che qualcuno parla di te, e questo è un ottimo servizio clienti.

Un commento

  1. 1

    Ottimo post, Michael!

    Il monitoraggio è un'evoluzione del settore dei social media. L'ascolto è stato il primo passo, ma non è più sufficiente. Il coinvolgimento è necessario. A seconda delle esigenze di monitoraggio e coinvolgimento, gli strumenti di cui sopra potrebbero funzionare o potrebbe essere necessario passare a una soluzione più pesante. Quando ne hai la possibilità, controlla lo strumento Community Insights di Biz360: un ottimo modo per monitorare, capire quali sono le fonti di conversazione più influenti, in modo da poter coinvolgere e persino delegare attività di coinvolgimento ad altri all'interno della tua azienda (socialCRM ). Sentiti libero di inviarmi un ping in qualsiasi momento.

    Maria Ogneva
    @themaria @ biz360
    mogneva (at) biz360 (dot) com

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.