I 5 modi migliori per diventare accidentalmente uno spammer

P71500341

Il peggior insulto possibile che puoi ricevere su Internet è essere accusato di essere uno spammer. Qualsiasi altro attacco al tuo personaggio non ha la stessa capacità di resistenza. Quando qualcuno pensa che sei uno spammer, quasi lo farai mai tornare dalla loro parte buona. La strada per spamville è a senso unico.

Peggio ancora, è sorprendentemente facile fare passi per diventare uno spammer senza nemmeno rendersene conto! Ecco i cinque modi principali (secondo me, ovviamente) in cui potresti essere accusato di essere uno spammer senza rendertene conto.

# 5 - L'invito per una causa casuale

Ai primi tempi del web, apparentemente tutti ti inoltravano email scherzose e leggende metropolitane. Li correggeresti tramite siti web come Snopes o sospira mentre cancellavi i loro messaggi, ma in totale sapevamo tutti che questo comportamento era decisamente fastidioso.

Il motivo per cui questi messaggi erano così frustranti è che non sembrava rilevante. Ti aspetti che la tua famiglia utilizzi la posta elettronica per coordinare le riunioni e i tuoi colleghi per discutere di affari, non per inoltrare l'ultima petizione su Internet che è stata smentita anni prima.

Per fortuna, il Rete annoiata sul lavoro sembra che per lo più siano passati. Ma ora le caselle di posta sono piene inviti a causa casuale. Ci viene chiesto di salvare i cuccioli, proteggere l'ambiente o difendere i diritti di un gruppo particolare i cui diritti mancano.

E ancora, tutte queste cause sono valide, ma sembrano casuali. Invadono il nostro spazio. Se vuoi sostenere una causa, scegline uno o due da inviare ai tuoi amici. Altrimenti sembrerai uno spammer.

# 4 - Il Soft Opt-In

Tempo per un aggiornamento di Marketing 101. Ecco un definizione rapida

Autorizzazione esplicita da parte di un cliente o di un destinatario di posta, e-mail o altro messaggio diretto per consentire a un operatore di marketing di inviare una merce, informazioni o più messaggi.

Ciò significa che se ti do il autorità esplicita per inviarmi messaggi, puoi farlo. Ma cosa succede se ci incontriamo a una funzione di networking e ti do il mio biglietto da visita? Ciò significa che puoi contattarmi personalmente, ma non significa che voglio essere aggiunto a nessuna lista.

Allo stesso modo, se ci troviamo nello stesso elenco Rispondi a tutti, non hai il mio permesso per rispondere a tutti su un argomento diverso da quello in questione.

Ricorda che opt-in significa opt-in. Altrimenti sembrerai uno spammer.

# 3 - Abuso di copia carbone

L'arma più pericolosa nel tuo arsenale digitale è la scatola CC. È come un'intera scatola piena di granate armate: devi stare molto attento nell'usarne solo una e quasi mai voglio usarli tutti allo stesso tempo.

Ricordate il Brody PR Fiasco? Ecco la semplice regola:

Usa la copia carbone solo se sei sicuro al 100% che il 100% delle persone sulla lista si conoscono bene E apprezzerebbe la possibilità di rispondere immediatamente a tutti E apprezzerebbe immediatamente qualsiasi risposta a tutti.

Ogni volta che ricevo un messaggio in CC in cui non conosco persone sulla linea CC, penso: sembri uno spammer.

# 2 - Esclusione di responsabilità preventiva

Hai mai sentito iniziare una frase con "Senza offesa, ma ..." o "Non prenderla nel modo sbagliato?" Puoi essere certo che stanno per dire qualcosa di crudele. O dobbiamo dire la verità onesta o tenere per noi le nostre opinioni. Sembrerà SEMPRE paternalistico dire: "Ci scusiamo per lo SPAM, ma ..."

Quindi, non farlo! Se prometti di non essere di solito uno spammer, sembri uno spammer.

# 1 - Il messaggio privato generico

Eccolo: il modo peggiore in assoluto per sembrare uno spammer. È quando invii un messaggio a una singola persona che era destinato solo a loro, ma che potrebbe essere andato facilmente a chiunque.

Un ottimo esempio è un messaggio diretto (DM) di Twitter o un messaggio di testo. Considera questo:

Ehi, ti dispiacerebbe parlare ai tuoi amici del nostro nuovo sito web? È su http://www.example.org. Grazie!

Questo potrebbe essere stato un messaggio personale e artigianale inviato solo a una persona. Tuttavia, sembra che avrebbe potuto essere inviato a milioni! Se invii una nota che sembra essere generica tramite un canale privato, sembrerai uno spammer. Confronta questo con:

Ehi Robby, ci hai fornito un feedback così fantastico durante la creazione del nostro nuovo sito. Adesso è finita, sentiti libero di condividerlo se vuoi.
http://www.example.org/ Thx!

Non sembra essere spam. Assicurati che i tuoi messaggi siano specifici, in modo da non sembrare uno spammer!

Un commento

  1. 1

    Bell'articolo a proposito, come va detto che lo spamming
    è solo così offensivo e distruttivo e non dimenticare la diga proprio fastidioso. Sono d'accordo che lo facciano gli spammer di livello superiore
    usa infatti un software, per risultati generativi elevati, anche impensabili
    i blogger che pubblicano link non correlati praticamente ovunque fanno lo stesso danno.

    Ad essere onesti, penso che sia ora che tutti condividiamo un universale
    etichetta di linea che informerebbe l'ignaro spammer che esiste
    un altro modo in cui puoi pubblicare link ai tuoi blog.

    Ma implica farlo nel modo giusto, nel modo etico e
    modo più desiderabile, se possiamo spargere la voce per un'etichetta unica che ha funzionato,
    e poi dovrebbe fare molto per ridurre la maggior parte dello spam che effettivamente riceviamo,
    bene qui sta sperando.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.