Monitoraggio delle telefonate dalla ricerca organica e a pagamento

Operatore telefonico

Abbiamo un cliente che ama guidare di più telefonate alla loro attività rispetto a qualsiasi altro metodo. Come loro cliente, vogliamo assicurarci che le nostre strategie funzionino bene, quindi dobbiamo incorporare alcune tattiche specifiche per capire da dove provengono le telefonate.

Il cliente ha incorporato HostedNumbers nelle campagne precedenti e, dopo aver trascorso qualche minuto sulla piattaforma sappiamo che può soddisfare le nostre esigenze!

Monitoraggio delle chiamate di ricerca a pagamento

Monitorare le telefonate di ricerca a pagamento è abbastanza semplice poiché puoi pubblicare qualsiasi numero di telefono desideri. Aggiungi un numero di telefono con HostedNumbers e sei pronto per partire ... o lo sei? All'interno di HostedNumbers, offrono chiamate robuste analitica per farti sapere da dove provengono le telefonate in entrata.

HostedNumbers fornisce anche un'integrazione di Google Analytics abbastanza buona. Vai su Servizi> Opzioni di configurazione e troverai Integrazione di Web Analytics.
HostedNumbers Configurazione di Google AnalyticsAll'interno Integrazione di Web Analytics, siamo stati in grado di impostare un URL dinamico su una pagina in cui abbiamo bloccato la scansione dei motori di ricerca. Le funzionalità consentono di utilizzare stringhe dinamiche che possono essere sostituite, quindi abbiamo creato un URL della campagna che catturerà la sorgente come ricerca, il mezzo come chiamata e quindi la campagna come numero di telefono composto.
HostedNumbers URL dinamico di Google AnalyticsOra saremo in grado di monitorare le telefonate di ricerca a pagamento all'interno di Google Analytics. Inoltre, molto probabilmente configureremo il monitoraggio delle conversioni per questa pagina interna unica e forse una dashboard che monitora le chiamate.

Monitoraggio delle telefonate di ricerca organica

Utilizzando HostedNumbers, possiamo aggiungere un numero di telefono per la ricerca organica e quindi monitorarlo all'interno di Google Analytics utilizzando il codice sopra. Tuttavia, il monitoraggio della ricerca organica è un po 'più complicato perché dobbiamo automatizzare lo scambio dei numeri di telefono se l'utente accede al sito da un motore di ricerca.

Per fare ciò, lo abbiamo fatto pubblicando il file numero di telefono con collegamento ipertestuale sul sito all'interno di tag span con una classe specifica:

Chiamaci ora: (19876543210) 987-654

E all'interno del piè di pagina della pagina prima del tag end body, carichiamo jQuery che identifica il referrer e quindi modifica il numero di telefono se è un motore di ricerca che invia il traffico:

jQuery(document).ready(function() {
var a = document.createElement('a');
a.href = document.referrer.toLowerCase();
if((a.hostname=="www.google.com")||(a.hostname=="www.bing.com")) {
jQuery('.swapanumber').attr('href','tel:19876540123');
jQuery('.swaphnumber').html('(987) 654-0123');
}
});

Ora, se qualcuno da una ricerca organica fa clic sul risultato e arriva a una qualsiasi pagina del sito, verrà visualizzato il numero di telefono della campagna. Una volta che il visitatore chiama quel numero di telefono, Google Analytics lo acquisirà all'interno di una campagna!