Le tendenze sui marketer di Facebook dovrebbero essere consapevoli

facebook 2015

Il mese scorso, Facebook ha ancora rilasciato un altro aggiornamento che interessa il feed di notizie, che consente agli utenti un maggiore controllo sulle persone e sui contenuti che desiderano vedere per primi. Pagemodo ha incluso un elenco di 10 tendenze dalla ricerca condotta durante quest'anno su Facebook.

Ho aggiunto alcuni commenti sul motivo per cui dovresti esserne consapevole con i tuoi sforzi di marketing sui social media.

  1. Dominazione video di Facebook - Mentre il video sta salendo alle stelle su Facebook, fai attenzione alle scritte in piccolo. Facebook considera una visualizzazione come guardare 5 secondi di un video a riproduzione automatica con o senza audio. Youtube ha un'interpretazione molto più rigorosa del coinvolgimento. Senza dubbio il video sta decollando, ma non essere troppo scioccato se non ottieni gli stessi risultati.
  2. L'ascesa del portafoglio sociale - Sempre più persone si sentiranno a proprio agio a inviare denaro o acquistare direttamente tramite Facebook, è solo una questione di tempo prima che diventi una piattaforma affidabile per il commercio e sempre più persone cliccano sul Pulsante Acquista Facebook.
  3. Riallocazione dei budget pubblicitari a pagamento - Se non l'hai fatto, devi iniziare a utilizzare Facebook per promuovere i contenuti che guidano la consapevolezza, la considerazione e l'acquisto dei tuoi prodotti e servizi su Facebook. La pubblicità altamente mirata ti mette direttamente sul feed delle pagine per dispositivi mobili o desktop delle aziende o delle persone con cui vorresti fare affari.
  4. Crescita alle stelle del mobile - Gli utenti mobili dei social media interagiscono con eventi e luoghi, condividono e promuovono con i loro amici e creano un'incredibile rete di passaparola in tempo reale. Cosa stai facendo per sfruttare queste tendenze sociali, locali e mobili?
  5. B2C che supera B2B - Non sorprende che il marketing B2B sia in ritardo su Facebook rispetto a piattaforme come LinkedIn che si concentrano sulle relazioni business-to-business. Tieni presente, però, che se non vedi i tuoi concorrenti interagire su Facebook ... forse è un'opportunità per te di superarli.
  6. Sopravvivenza continua con i giovani - Si parla molto di bambini che non vogliono essere sul social network dei loro genitori, quindi hanno gravitato su altre piattaforme come Instagram e Snapchat. Ma questo non significa che non ci sia interazione. Facebook è ancora carico e il 43% dei giovani usa Facebook più delle alternative.
  7. Supremazia dell'accesso sociale - I consumatori e le aziende sono stanchi degli accessi e l'accesso con Facebook lo rende facile. Per le aziende, fornisce anche l'accesso ai dati e alle informazioni sugli utenti con un clic di un pulsante. Come puoi integrare gli accessi social con la tua attività?
  8. Diversificazione delle app di Facebook - Facebook continua ad espandere le offerte con Messenger, WhatsApp e Instagram. Non essere sorpreso di vedere più applicazioni in arrivo (e-commerce, geografiche, indossabili, IoT, ecc.) Che prendono una parte di altri verticali chiave di app mobili.
  9. Più dispositivi, più problemi Le notifiche push e dispositivi come l'Apple Watch filtrano e mirano alle notifiche per gli utenti. Ciò crea un maggiore coinvolgimento con un mercato target selezionato che apprezza le offerte locali e basate sul comportamento.
  10. Un premio sulla privacy - La privacy è un'arma a doppio taglio. È anche un mezzo per Facebook per possedere il tuo pubblico e / o la tua comunità. Il mio consiglio sarebbe quello di continuare a utilizzare la rete per aumentare il coinvolgimento direttamente con il tuo marchio tramite registrazione o abbonamento ... ma per evitare di trasferire i tuoi sforzi di marketing in una piattaforma su cui non hai alcun controllo.

Facebook-Trends-2015

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.