Quando è la tua prossima conferenza online?

24369361 s

Alcune delle aziende con cui lavoro, in particolare il business to business (B2B), stanno ottenendo risultati incredibili e un ritorno sull'investimento con l'uso di eventi virtuali e fiere. È da un po 'di tempo che desidero postare sul marketing di eventi virtuali e di recente ho avuto modo di parlare Insoddisfacente, il principale evento virtuale, fiera virtuale e fornitore di fiere del lavoro online.

Unisfair offre una piattaforma Software as a Service completa, che include software per conferenze, software per webcast, chat online, raccolta di lead e strumenti di reporting. A differenza di una conferenza tradizionale in cui è difficile tenere traccia dei partecipanti, una conferenza virtuale ti consente di tenere traccia di tutto! Oltre alla riduzione del costo per lead, molte aziende stanno adottando conferenze virtuali per essere anche responsabili dal punto di vista ambientale.

In un sondaggio all'inizio di quest'anno, Unisfair ha rilevato che il 48% dei professionisti del marketing prevede di aumentare il loro utilizzo di eventi virtuali nel prossimo anno. I motivi più comuni per l'adozione di eventi virtuali sono estendere la portata del marketing (32 percento) e aumentare il volume del piombo (15 percento).

Media commerciali americani ha riferito che il 75% dei decisori aziendali intervistati ha dichiarato di aver partecipato a tre o più eventi basati sul Web negli ultimi 12 mesi. Marketing Sherpa ha riferito che le riunioni virtuali sono aumentate del 37% come risorsa di informazioni durante la prima metà del 2009. Budget di viaggio più ristretti, l'esplosione dei social network e la ricerca di nuovi strumenti di lead generation si sono combinati per stimolare questa rapida crescita.

Ariba è uno degli Unisfair storie di successo. Ariba è una società di gestione globale che ha capito che l'economia avrebbe avuto un impatto sulle persone che si recavano alla loro prossima conferenza. Utilizzando la piattaforma di Unisfair, hanno spostato la loro conferenza fisica online e ne hanno beneficiato notevolmente, con il risultato di 2,900 iscritti, 1,618 partecipanti, 4,000 download, 5,200 visite allo stand, 538 chat avviate e 1,078 messaggi! È un bel fidanzamento!

3 suggerimenti per il marketing di eventi virtuali

Joerg Rathenberg, direttore senior del marketing di Unisfair, ha fornito i seguenti suggerimenti per il marketing di eventi virtuali:

  1. Prima dell'evento: Inizia a prepararti presto, proprio come faresti per una conferenza o un evento fisico. Assicurati di avere un solido piano per la generazione del pubblico. Sii creativo e cerca di rendere l'esperienza il più coinvolgente possibile. Ad esempio, inviare pacchetti di eventi con materiale della conferenza, ad esempio magliette, agli iscritti se si fa pagare per l'evento. Fornire hook per i social network che consentono agli iscritti di condividere l'invito con le loro comunità. Assicurati di includere contenuti entusiasmanti con relatori che possano attirare una folla. Un buon contenuto è la chiave per un evento virtuale di successo! Assicurati che i dichiaranti abbiano l'ora di inizio nei loro calendari di Outlook.
  2. Durante l'evento: Suddividi le tue sessioni in pezzi più piccoli: durante gli eventi virtuali, le persone non hanno la stessa capacità di attenzione dei partecipanti fisici. Abbiamo scoperto che 20 minuti è la durata migliore. Assicurati che i tuoi altoparlanti siano disponibili per le chat nella lounge di rete. Fornisce molte opportunità per interagire, fare rete e connettersi. Sfrutta i sondaggi e l'integrazione dei social media per creare buzz e tenere sotto controllo la temperatura del tuo evento. I rapporti in tempo reale ti diranno cosa sta succedendo. Usa i messaggi per guidare le persone dove si trova l'azione. Fornire incentivi affinché i partecipanti si impegnino, come concorsi o estrazioni.
  3. Dopo l'evento: Gli eventi virtuali si stanno rapidamente trasformando in piattaforme di coinvolgimento virtuale sempre attive. Tutti i tuoi contenuti, comprese le domande e risposte, dovrebbero essere immediatamente disponibili su richiesta subito dopo il termine della parte live. In genere circa il 50% dei dichiaranti si presenta dal vivo. Assicurati di far partecipare anche il restante 50%, subito dopo. Sfrutta strumenti come l'Indice di coinvolgimento di Unisfair per classificare il tuo pubblico in base ai dati demografici, alle attività e agli interessi e fornisci queste informazioni al tuo team per il follow-up. Gli eventi virtuali hanno il vantaggio di sapere tutto ciò che un partecipante ha fatto mentre era nel tuo ambiente. Fornisci tutte queste informazioni dettagliate al tuo team di vendita per assicurarti che possa continuare la conversazione.

Alcuni altri attori del mercato lo sono InXpo, ON24, Expo2, Seconda sede che collaborano con noi, attingono direttamente dalla storia e dalla tradizione veneziana per poi 6Connex. Non sono ancora pronto a rinunciare agli eventi fisici: trovo troppo valore nel networking con altri partecipanti. Poiché il costo di una conferenza può iniziare da $ 50, una conferenza virtuale è un must. Attirerai così tante persone che hanno grandi prospettive ma evitano il costo o l'inconveniente del viaggio.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.