Siamo tutti strani

siamo tutti strani

Non appena ho visto che c'erano solo copie limitate di Siamo tutti strani in vendita, sapevo di doverne ordinare una copia. Questo è l'ultimo libro di Seth Godin ed è un favoloso piccolo manifesto.

Dall'interno della manica: l'argomento di Godin è che la scelta di spingere tutti noi verso una normalità universale semplicemente per aiutare a vendere più spazzatura alle masse è sia inefficiente che sbagliata. L'opportunità del nostro tempo è sostenere lo strano, vendere allo strano e, se lo desideri, diventare strano.

Ad accompagnare il contenuto c'è questo diagramma che illustra ciò che descrive Seth Godin. Globalizzazione, distribuzione poco costosa e maggiore comunicazione ci hanno permesso di essere strani come noi effettivamente siamo. Non dobbiamo essere normali: possiamo trovare persone con interessi, hobby e gusti come noi da tutti gli angoli del globo.

figura normale siamo tutti strani

Poiché si applica al marketing moderno, il messaggio del libro è critico secondo me. Troppi là fuori utilizzano i social media come solo un altro canale. È un'affermazione che sento continuamente ed è assolutamente sbagliata. È solo solo un altro canale quando desideri sprecare il tuo tempo cercando di vendere in un modo. Targeting su non è la tattica ideale con i social media.

Le aziende hanno le risorse e l'opportunità di fornire il strano con un luogo dove raccogliere, condividere e comunicare. Di Char-Broil comunità sociale non si tratta di vendere grigliate, si tratta di riunire una comunità di persone la cui passione per la griglia è quasi religiosa. Una volta che la comunità prospera, apprezzano il marchio che ha dato loro l'opportunità e, alla fine, le vendite seguiranno.

Il luogo in cui la tua azienda si sviluppa per le persone strane da organizzare non deve nemmeno essere rilevante per il prodotto o il servizio. Altre aziende fanno un lavoro fantastico promuovendo incontri sociali attorno a una comunità, un ente di beneficenza, un evento o qualche altro scopo comune.

La nostra agenzia sta reinvestendo pesantemente in questo blog, nelle nostre serie di video, nel nostro programma radiofonico e nella sponsorizzazione di eventi regionali e nazionali che hanno come target gente strana come noi a cui piace sfruttare la tecnologia per il marketing. Siamo strani ... preferiamo parlare di codice, API, applicazioni beta, analitica e automazione rispetto ad altri argomenti di marketing. Non parliamo molto delle notizie di Facebook, Google+ o Twitter ... questi argomenti lo sono normale e puoi trovare un paio di centinaia di blog che lottano per quel traffico!

Ci atteniamo allo strano.

Che bel libro. Amo i libri che chiariscono cosa stiamo facendo e ci spingono a lavorarci di più. Come afferma Seth, L'obiettivo è trovare, organizzare, soddisfare e guidare una tribù di persone, abbracciando la loro stranezza, non combattendola. Spero che continueremo a farlo!

Per continuare a promuovere questa conversazione, iscriviti alla nostra pagina Meetup e iscriviti alla nostra newsletter (sopra). Non è necessario essere di Indianapolis anche se gli eventi regionali sono tutti pubblicati lì. Presto inizieremo ad avere alcuni webinar ed eventi virtuali, forse il primo, come il Progetto Domino richieste, è condividere e discutere questo libro!

Commenti

  1. 1

    Mi sembrano molto simili alle cose di cui Dan Kennedy ha parlato nei suoi video recenti. Sono convinto che se più aziende / proprietari di aziende smettessero di cercare di essere come tutti gli altri e si concentrassero solo sulle loro qualità uniche e condividessero la loro storia e prospettiva uniche, allora vedrebbero il loro vero marchio emergere automaticamente e in modo organico. Questo libro e Dan sembrano confermarlo. Devo prendere una copia del libro di Seth!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.