Il design del Web 2.0 dovrebbe essere rottamato?

19720149 s

Elliot Jay Stocks lancia il grido di battaglia per i designer ... abbandonare l'aspetto Web 2.0 e combatti i tuoi clienti che spingono per questo.

NOTA: assicurati di visitare Il sito di Elliot, il design è assolutamente sbalorditivo.

Non sono d'accordo con Elliot sul fatto che dovrebbe essere distrutto. Lavorando nel campo del marketing, riconosci che c'è una mentalità da branco nel progettare. Alle aziende piace Apple hanno delle tasche profonde e hanno un'aspettativa di genio del design associato al loro marchio. Il consumatore si aspetta che i design associati ai prodotti, al packaging e al marketing di Apple apriranno nuovi orizzonti. (Fatta eccezione per gli annunci con sfondo nero con la luce intensa su un lato del portavoce ... penso che sia ridicolo).

Il resto delle società è più adatto a seguire l'esempio. Proprio come la moda segue le tendenze, così fa il design. La "mandria" apprezza l'estetica visiva che fornisce un'indicazione che è correlata a una tendenza o tecnologia specifica. Quando mi imbatto in una nuova applicazione come Mixx or rssHugger, prima di approfondire l'applicazione, sono rimasto colpito dall'idea visiva che si tratta di un'applicazione basata sulla tecnologia più recente.

L'individualità e la creatività sono importanti, ma quando tutti gli altri indossano jeans a zampa d'elefante e tu ti presenti in pantaloni a zampa d'elefante, le persone metteranno immediatamente in dubbio il tuo senso della moda. Giusto o sbagliato, questo è il comportamento umano. In questo giorno ed età in cui i consumatori si stanno muovendo rapidamente Il mio spazio a Facebook, o Twitter a Tumblr, è importante che il tuo design emuli che hai adottato l'ultima moda In rete.

Rispetto l'opinione di Elliot come artista di talento e designer unico, ma consiglierei alle aziende di non eliminare ancora il design Web 2.0. Anche Elliot ammette che ci sono buone ragioni per seguire il branco. Elliot e io siamo d'accordo sulla vera sfida: come lavorare entro i confini dell'estetica del Web 2.0 e risultare ancora originale. E se stai cercando quali sono gli elementi chiave, Elliot ha messo insieme un'ottima presentazione con tutta l'estetica associata al design Web 2.0!

Commenti

  1. 1

    Typical myopic and self-centered designer. I read his post then viewed his presentation expecting to gain some real insight yet only found a post that preached to the choir of his FOWD audience; a group whose shared ethos is wanting to have creative freedom without having to worry about business goals. Ironically it’s the Web 2.0 version of the ad agency that focuses on winning creative awards instead of focusing on driving revenue to their client’s bottom line.

    Presterei molta più attenzione a Jakob Nielsen e Legge di Nielsen: "Le persone utilizzano il sito web di altre persone molto più spesso del tuo (quindi rendere il tuo sito coerente con altri siti aumenterà l'usabilità e quindi ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi di business).

  2. 2

    Vedi, la sfida è che molti non designer progettano il proprio sito. Alcuni di noi vorrebbero poter progettare un sito come Mr. Stocks, tuttavia ci mancano le capacità e / o il budget per farlo.

    Quando si parla di "Web 2.0", sì, il design non è menzionato, tuttavia, capiamo tutti l'aspetto: materiale lucido, linee, bordi smussati, riflessi e bagliori esterni ... (Penso di averli coperti anche tutti!) . Certo, tutti stanno saltando a bordo e si scatenano con esso, tuttavia, se guardiamo alle alternative, ci rimangono grandi pezzi di colore (che possono o meno lavorare insieme), una completa mancanza di profondità, e tristi Webdings o peggio, clip-art ...

    L'aspetto web 2.0 è per il resto di noi che capisce che ci mancano le capacità di un designer davvero bravo, ma comprende il valore di impegnarsi effettivamente in esso oltre a cambiare il testo nel tema WordPress predefinito ...

    • 3

      Una delle grandi cose di WordPress (ok. Sui CSS) è che separa design e contenuto. Ciò significa che puoi scaricare un tema dal design accattivante e non preoccuparti troppo del design in seguito.

      Io per primo sto cercando di seguire la via minimalista e sto giocando con un tema incentrato sul tipo.

  3. 4

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.