Web design: non si tratta di te

testa a testa

Stai per intraprendere una grande riprogettazione del sito web? Che ne dici di ricostruire quell'applicazione software ingombrante ma critica? Prima di immergerti, ricorda che l'arbitro finale della qualità non sei tu, sono i tuoi utenti. Ecco alcuni passaggi per comprendere meglio le loro esigenze e comportamenti prima di spendere denaro prezioso per la programmazione:

Fai la tua ricerca sugli utenti

Inizia con qualsiasi dato quantitativo, come analitica, che devi già vedere cosa stanno (o non stanno facendo) i tuoi utenti. Per ulteriori informazioni, puoi testare l'utente del sito o del software corrente per vedere in prima persona cosa apprezza e cosa frustra gli utenti. Parla con i colleghi nelle vendite o nel servizio clienti per conoscere i problemi degli utenti attuali e persistenti. Anche se questi dati di ricerca esistono già in un rapporto da qualche parte, trova il tempo per parlare. L'empatia generata da una conversazione reale con le persone nelle trincee ti permetterà naturalmente di prendere decisioni di progettazione e sviluppo più incentrate sull'utente.

Costruisci un prototipo

In realtà, fallo prototipi (plurale)? nessuno crea un prototipo perfetto al primo tentativo. Ma questa è l'idea: fallire il più rapidamente, in modo economico e il più spesso possibile sapendo che ogni iterazione ti avvicina a una soluzione che vale la pena costruire. Certamente puoi costruire prototipi efficaci con HTML o Flash, ma Acrobat, Powerpoint e persino carta e matita sono ancora ottimi strumenti per trasformare le tue idee in un formato tangibile. In tal modo, puoi comunicare, valutare e testare meglio le tue idee. Parlando di test?

Test dell'utente

Quando alcuni pensano ai test degli utenti, immaginano camici da laboratorio bianchi e appunti. Sfortunatamente, molti immaginano anche ritardi e spese extra. Quando sono costretti a scegliere tra questo e nessun test utente, la maggior parte sceglie il successivo. Per vergogna! Sui progetti più piccoli o quelli con una scadenza molto ravvicinata, adotta l'approccio della guerriglia: trova da 6 a 10 colleghi, genitori, coniugi, vicini (chiunque sia disposto ad aiutare) e osservali individualmente mentre completano uno o due dei compiti più importanti sul tuo prototipo. Questo non ti darà tutte le informazioni o i rapporti fantasiosi forniti dai test formali di usabilità, ma testare anche una sola persona è 100% meglio che testare nessuno. I risultati potrebbero sorprenderti o addirittura frustrarti, ma è meglio sapere queste cose ora che dopo che il progetto è stato altrimenti concluso.

Il giusto design

È vero che a noi esseri umani piacciono le cose belle e luccicanti. Nella tecnologia, le interfacce ben progettate sono percepite come più facili da usare rispetto a quelle non progettate. Tuttavia, questo non significa che il tuo progetto debba essere un concorso di bellezza. Ad esempio, immagina se il design dello schermo di Google utilizzasse immagini ricche ed elaborate transizioni dello schermo. Anche se questo potrebbe essere interessante in un'altra impostazione, sarebbe un fastidio completo su una schermata di ricerca. Per Google, e in effetti molti altri, il massimo bellissimo il design dello schermo è spesso il più semplice.

Ne vale la pena

Conosciamo molto bene le pressioni su un nuovo progetto in fretta andare al lavoro costruire qualcosa. È un peccato quando passaggi come la ricerca degli utenti, la prototipazione e il test degli utenti sono le prime cose da fare quando i budget e le tempistiche si restringono. L'ironia è che questi lo faranno spesso salvare tempo e denaro a lungo termine, e alla fine ti impediscono di ricostruire involontariamente una versione semplicemente migliore di ciò che non funziona.

Commenti

  1. 1
  2. 3

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.