Sovraccarico di informazioni Web 2.0

Sopraffatto dalla quantità di informazioni, app e nuove soluzioni in arrivo? So di esserlo! Chiamami stupido, ma alcuni degli elementi che menziono oggi potrebbero essere vecchie notizie per molti, ma con così tante informazioni là fuori, chi può davvero tenere il passo. A meno che tu non lo sia Douglas Karr or Kyle Lacy - che tra l'altro, sono convinto che non dormano!

Ho iniziato a utilizzare alcuni nuovi strumenti organizzativi per tenere sotto controllo tutti i dettagli. Eccone solo alcuni che trovo utili:

  1. delizioso_logo.jpgDelizioso: Va bene, va bene, so che molti di voi che leggono questo potrebbero già sapere di Delicious. Ne sapevo anch'io, ma fino a quando il mondo della condivisione sui social non si è evoluto, non ha mai avuto un impatto così forte. Mi piace poter aggiungere segnalibri e taggare e indipendentemente dal computer su cui mi trovo, dove mi trovo, ho sempre i miei preferiti proprio lì. Per non parlare di un posto facile e veloce per trovare tutti quei link che voglio ricordare. Come un recente post sul blog, un invito a un webinar o persino un articolo.
  2. picnik-logo-spaced.pngPicnik: Ancora una volta, i professionisti del marketing sono persone creative e dobbiamo essere in grado di progettare in un pizzico. Posso progettare quando necessario, ma quando voglio qualcosa di veloce, semplice e facile ... scelgo picnik! Soprattutto per quei progetti che vuoi ravvivare un po 'senza molta potenza del cervello. La loro interfaccia è molto facile da usare e, ancora una volta, come qualsiasi app basata sul Web… puoi accedere alle tue foto ovunque.
  3. feedburner.pngFeedburner: Ormai sono sicuro che stai pensando, sotto quale roccia è stata? Non tanto ... ricorda, io sono un marketer impegnato che si destreggia con tutto AZ! Ho bisogno di veloce, ho bisogno di semplice e ho bisogno di tornarci quando è in difficoltà. Anche se ho sempre conosciuto e amato feedburner per le funzionalità RSS, ma di recente ho appreso della possibilità di incorporare anche un modulo di posta elettronica nel tuo blog. E poi le metriche, molto interessante che avrò tutti questi strumenti tutti nella mia piattaforma Google ogni giorno.
  4. google_apps_logo.jpgGoogle Apps: Non voglio sembrare un devoto di Google perché come tanti altri marketer sono sempre stato sconcertato da loro che cercavano di migliorare la mia ricerca. Tuttavia, in Delivra, lavoriamo tutti da Google Apps per tutto e mentre sono sicuro che i risparmi sui costi sono enormi rispetto a qualsiasi software desktop, sono impressionato dalle varie applicazioni di posta, calendario, siti (che amiamo!), Documenti, lo chiami. Ora so che non è perfetto, ma l'accessibilità e il fatto che non si blocca una volta al giorno mi ha venduto.
  5. smartsheet-logo-180x56.pngSmartSheet: Questa è probabilmente l'unica app di cui molti di voi potrebbero non essere a conoscenza. Amo SmartSheet perché sono un costante creatore di elenchi. In quale altro modo posso tenere traccia delle migliaia di cose che faccio ogni giorno? In ogni caso, l'applicazione mi aiuta a gestire più cose da fare in cui posso classificarle in base alla priorità, condividerle con gli altri, apportare modifiche ovunque, stampare o accedere ovunque mi trovo.

Ecco qua, cinque semplici strumenti che mi impediscono di soccombere al sovraccarico di informazioni. Se sei un venditore affamato di tempo o semplicemente hai fame di tempo, incorpora alcuni di questi strumenti nella tua borsa di trucchi e sarai in grado di gestire il carico con la massima facilità. In caso contrario, considerali nuovi collegamenti ipertestuali a ciò che già conosci e ami.

Commenti

  1. 1

    Preferisco Diigo a Delicious anche se Google Sidewiki sta iniziando a ottenere la mia attenzione per le sue capacità di annotazione che sono simili (pensate NON altrettanto potenti) a quelle di Diigo.

  2. 2

    Bella breve lista Carissa. Mostra in poche parole le diverse piattaforme di cui tutti i professionisti del marketing hanno bisogno per fare le nostre cose. Sto controllando SmartSheet. Come drthomasho, anche io preferisco Diigo a Delicious perché puoi prendere appunti sulle pagine. I tag non sono male, ma con Diigo posso usare sia i tag che gli "adesivi" sulle pagine per concentrarmi su una sezione dell'intero contenuto salvato. Ci rivediamo presto! -Paolo

  3. 3
  4. 4

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.