Lezioni sui messaggi di benvenuto da esperti di posta elettronica

Suggerimenti per l'ottimizzazione dei messaggi per l'email marketing onboarding

Il messaggio di benvenuto potrebbe sembrare a prima vista banale, come molti esperti di marketing presumono una volta che un cliente si è registrato, l'atto è stato compiuto e sono stati convalidati nel loro ruolo. In qualità di esperti di marketing, tuttavia, è nostro compito guidare gli utenti attraverso intero esperienza con l'azienda, con l'obiettivo di promuovere una sempre maggiore value del cliente.

Uno degli aspetti più importanti dell'esperienza utente è la prima impressione. Questa prima impressione può creare aspettative e, se delusa, i clienti possono decidere di terminare il loro viaggio in quel momento.

Molte aziende non riconoscono quanto possa essere importante l'onboarding. L'incapacità di istruire gli utenti delle molte aree che l'azienda può offrire valore può significare un disastro per il futuro dell'azienda. Il messaggio di benvenuto può essere il cucchiaio d'argento per fornire ai clienti queste informazioni vitali.

Allora, quali sono i componenti di una campagna di messaggi di benvenuto di successo? Dallo studio delle aziende che stanno acquisendo con successo gli utenti su larga scala con le loro campagne di messaggi di benvenuto, ci sono alcuni temi comuni:

  • Invia dall'indirizzo email di una persona.
  • Personalizza la riga dell'oggetto con il nome del destinatario.
  • Delinea cosa possono aspettarsi i clienti in seguito.
  • Offri contenuti e risorse gratuiti insieme a sconti.
  • Promuovi il marketing di riferimento.

L'implementazione di queste strategie all'interno dei messaggi di benvenuto e-mail può aiutare ad aumentare le percentuali di clic e il coinvolgimento. È stato scoperto che la sola personalizzazione delle e-mail aumenta i tassi di apertura di 26% .

Un'altra tendenza interessante nell'email è fornire animazioni di movimento all'interno delle immagini per attirare rapidamente l'attenzione e mantenerlo coinvolto. Le GIF, ad esempio, forniscono solo pochi frame che riducono le dimensioni del file e consentono alle e-mail HTML di mantenere una velocità di caricamento relativamente rapida.

Il marketing di riferimento è diventato un'altra grande inclusione nel messaggio di benvenuto per promuovere l'attività attraverso il passaparola. Quando un cliente condivide la sua recente iscrizione o acquisto con un amico, può essere la tattica di conversione più potente, motivo per cui la prima e-mail è un ottimo momento per piantare questo seme. Una delle migliori strategie per promuovere un marketing di riferimento di successo è fare un'offerta bilaterale. Ciò fornisce sia al cliente che condivide che al destinatario un incentivo ad agire in base al rinvio.

Usare strategie come queste e altre per il tuo campagne di messaggi di benvenuto via e-mail può aiutare a promuovere un sano onboarding degli utenti e un'esperienza positiva del cliente. Usa l'immagine sottostante da CleverTap per guidare la tua strategia di messaggio di benvenuto.

benvenuto best practice per i messaggi di posta elettronica

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.