E se i blogger fossero andati in sciopero?

Quando scrivo un post come questo, mi sento come se fossi certo di far arrabbiare il Google Poteri-che-essere. La capacità del mio blog di essere "trovato" è la chiave del suo successo. Infatti, più della metà dei miei visitatori proviene quotidianamente dai motori di ricerca, la maggior parte da Mother Google. Lavoro sodo per assicurarmi di stendere un tappeto rosso per Google con tutto lo sfarzo e le circostanze che mi fanno sorridere.

Google Avidità

Google ha lanciato la sfida molte persone per la sanzione dei "link a pagamento" all'interno del loro contenuto. Alcuni lo sono persino stati costretto a scrivere e pubblicizzare una lettera di resa.

Ma mi sto stancando. Non fraintendetemi, sono ancora molto ammirato da Google e utilizzo le loro applicazioni ogni giorno. Sono una compagnia incredibile e sono contento che la loro presenza faccia pipì gli altri pezzi grossi. Uno dei motivi per cui amo Internet è semplicemente perché è un tale equalizzatore.

Quanto guadagna Google da questo blog?

Ho scritto oltre 1,000 post su questo blog e ho circa 500 visitatori al giorno da Google. Diciamo, solo per amor di discussione, che Google fa circa 10 centesimi una volta ogni 10 ricerche. Quindi, per le 500 ricerche che ho eseguito, c'erano 50 ricerche su cui è stato fatto clic su un collegamento a pagamento, pari a $ 5.00. Per essere onesti con Google, sono solo 1 dei 10 risultati su una pagina, quindi diciamo che aiuto ad attribuire 50 centesimi ai profitti giornalieri di Google. Entro la fine dell'anno, forse ho aiutato Google a guadagnare $ 100.

Mi rendo conto che questa è una matematica confusa, ma il punto è questo... scriviamo contenuti che indicizzano bene per Google... e Google è in grado di vendere link a PAGAMENTO basati su quel contenuto. Google fa soldi con la NOSTRA capacità di scrivere ottimi contenuti e indicizzare bene, ma non ci è consentito sfruttare tali contenuti per conto di altri. Ciò che rende il mio sito attraente per gli inserzionisti non è solo il pubblico, è anche il posizionamento sui motori di ricerca. Google sta sostanzialmente affermando che possiedono il nostro rango, non noi, anche se siamo quelli che hanno fatto tutto il duro lavoro per arrivarci!

Google uccide le aziende di scavenging

Aziende come PayPerPost sarà spinto sotto e altri simili Annunci link di testo sono stati costretti ad andare sottoterra. Google ha iniziato una guerra ed è completamente pronta a dichiararla contro tutti noi perché potremmo influire sui loro profitti.

Ma non abbiamo aiutato a guidare quella linea di fondo? Penso che l'abbiamo fatto! 75,000,000 di blog su Internet stanno portando una TONNELLATA di fantastici contenuti a portata di mano di Google. Invece di aspettarci qualcosa in cambio da Google, preghiamo e preghiamo che ci indicizzino bene e spesso.

Il sistema decimale Dewey

Google dice ai blogger cosa possono e non possono fare con i loro blog sarebbe come il Dewey Decimal System che dice agli autori cosa possono e non possono scrivere nei loro libri.

Google che schiaffeggia alcuni blogger che hanno link a pagamento è un metodo ben noto comunemente usato da dittatori e padroni di schiavi. Tira fuori dai ranghi alcuni dissidenti e dai loro una bella frustata ... e tutti gli altri continueranno a lavorare e staranno zitti.

Dewey all'autore, “Qualcuno ha pagato per una menzione nel tuo libro? Mi scusi signor Autore, la stiamo ritirando dall'indice. Se quelle persone desiderano essere notate, di' loro di pagarci e noi forniremo loro il collocamento di cui hanno bisogno".

Autore, "Allora come dovrei fare soldi?"

Dewey, "Beh, essendo nel nostro indice otterrai molti più lettori."

Autore, "Aspetta, questo non ti aiuterà a mantenere una migliore classificazione che attirerà più lettori e, di conseguenza, venderà di più il tuo posizionamento di prodotti?"

Dewey ride: “Certo che lo farà! Ma se non ci ascolti, nessuno leggerà il tuo libro".

Non sto affatto affermando che Google deve la me. Credo semplicemente che questo sia un altro ottimo esempio di un'azienda che cerca pigramente di proteggere una fonte di reddito primaria cagando sul piccoletto. Piuttosto che sviluppare mezzi migliori per analizzare i dati contestuali e classificare i link a pagamento rispetto ai link organici, Google sta prendendo la strada facile.

E se i blogger fossero andati in sciopero?

Ecco la domanda, e se andassimo in "Sciopero"? E se i 75,000,000 di blog decidessero di lanciare un file robots e impedire a Google di indicizzarli... tutti! Cosa rimarrebbe Google a quel punto? Rimarrebbero con comunicati stampa e siti web aziendali. Alla fine della giornata, quei link non sono a pagamento? Dove sarebbe Google senza di noi?

So dove sarei senza Google, però, quindi sarò un buon servitore e seguirò le regole.

Non mi devono piacere le regole, però.

Commenti

  1. 1
  2. 2

    Penso che se dipendi dallo stato del tuo indice per indirizzare il traffico a modo tuo in modo da guadagnare un dollaro, sarebbe meglio giocare al gioco di Google. Oppure, come hai detto, inserisci un codice che dice ai robot di Google di andarsene.

    La mia reazione iniziale è stata semplicemente ... perché non scrivere contenuti migliori in modo che le persone ti portino sul lettore di feed? Non ho mai cercato su Google e trovato il tuo blog, ma l'ho visto menzionato su un altro blog che mi piace e l'ho aggiunto al mio lettore.

    L'altro modo più veloce che conosco per guidare i contenuti è scrivere in modo negativo su qualcosa. 😉 Ottengo sempre 10 volte il traffico quando colpisco qualcosa invece di scrivere solo contenuti di qualità "B".

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.