Storie web di Google: una guida pratica per fornire esperienze completamente coinvolgenti

Che cos'è una storia web di Google

Al giorno d'oggi, noi consumatori vogliamo digerire i contenuti il ​​più rapidamente possibile e preferibilmente con il minimo sforzo. 

Ecco perché Google ha introdotto la propria versione di contenuti in forma abbreviata chiamata Storie web di Google

Ma cosa sono le storie web di Google e in che modo contribuiscono a un'esperienza più coinvolgente e personalizzata? Perché utilizzare le storie web di Google e come puoi crearne di tue? 

Questa guida pratica ti aiuterà a comprendere meglio i vantaggi dell'utilizzo di queste storie web e come utilizzarle per le tue esigenze.

Che cos'è una storia web di Google?

Le storie web sono contenuti a schermo intero per il Web visivamente ricchi e che ti consentono di toccare o scorrere da una storia all'altra. È esattamente come le storie di Facebook e Instagram. Ci sono oltre 20 milioni di storie web che sono in totale online e da ottobre 2020, 6,500 nuovi domini hanno pubblicato la loro prima storia web.

Possono fornire un'altra forma per i consumatori che interagiscono con i contenuti durante i loro spostamenti mattutini o che scorrono senza meta il telefono mentre sono seduti davanti alla televisione. Come azienda, può essere utile raggiungere il tuo pubblico di destinazione, soprattutto con l'influenza di Google.

Perché dovresti usare le storie web di Google?

Allora perché usare Google Web Stories? Sono un avanzamento della ricerca su Google che può essere ottimo per attirare più traffico e per dare ai tuoi contenuti web più opportunità di essere visto. Ci sono molti vantaggi delle storie web di Google che possono derivare dal loro utilizzo e valgono lo sforzo necessario per crearle da zero.

  1. Dà una spinta alla tua classifica – La competizione per posizionarsi nelle prime pagine di Google è agguerrita. Solo 5.7% delle pagine si classificherà tra i primi 10 risultati di ricerca entro un anno dalla pubblicazione, secondo Ahrefs. Le storie web di Google ti danno l'opportunità di classificarti al primo posto nei risultati di ricerca. L'utilizzo di Google Web Services, in generale, può aiutarti a posizionare la tua attività nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP). Ciò può portare più traffico e, si spera, più vendite!
  2. Il contenuto è facilmente condivisibile – Uno dei principali vantaggi delle storie web di Google è che puoi condividere i contenuti molto facilmente con amici online, familiari e colleghi di lavoro. Ogni storia web può fornire contenuti significativi che l'utente può condividere facilmente senza dover apportare modifiche o modifiche prima di fare clic su Condividi.
  3. Fornisce la massima portata – Le storie web di Google sono una funzionalità creata appositamente per i siti Web mobili in vista. Simile alle storie di Instagram e Facebook, può fornire una grande opportunità per creare e aggiungere storie ai loro siti Web WordPress e ad altre applicazioni integrate. Le storie vengono mostrate nei risultati di ricerca che sono disponibili per milioni di persone per fare clic su di esse, piuttosto che solo per una piccola manciata di persone
  4. Ottimo per l'ottimizzazione dei motori di ricerca - Ottimizzazione del motore di ricerca (SEO) è importante per molte persone e aziende quando cercano di migliorare la propria presenza online. 70% di marketing online diciamo che la ricerca organica è migliore della ricerca a pagamento per generare vendite. Le storie web di Google integrano le migliori pratiche creando contenuti più accattivanti che si classificheranno non solo su Ricerca Google ma tramite Google Immagini e l'app Google.
  5. Le storie web possono essere monetizzate – Le storie web di Google offrono agli editori l'opportunità di monetizzare i contenuti con l'aiuto di annunci pubblicitari a schermo intero e link di affiliazione. Anche gli inserzionisti possono trarre vantaggio da questo, fornendo un'esperienza più visiva attraverso i video narrativa.
  6. Aiuta a tenere traccia dell'esperienza dell'utente e misura le prestazioni – Attraverso questo tipo di contenuto, gli editori possono facilmente monitorare l'esperienza dell'utente e consentire loro di misurare le prestazioni di ogni storia su cui sono stati pubblicati. Puoi anche collegarli a piattaforme come Google Analytics, che è ottimo per raccogliere informazioni in generale per il tuo sito web.
  7. Fornisce un'esperienza interattiva e coinvolgente per i tuoi utenti – Uno dei principali vantaggi delle storie web di Google è che offre un'esperienza interattiva e coinvolgente per i suoi utenti. Dà all'editore la possibilità di includere elementi interattivi come quiz e sondaggi, che possono dirti di più sul tuo pubblico.

Dove vengono visualizzate le storie web di Google?

Le storie web possono essere esplorate su Google attraverso le loro pagine di ricerca, Google Discover o Google Immagini. Tuttavia, vale la pena notare che le storie web di Google possono essere visualizzate attualmente solo per gli utenti statunitensi, indiani e brasiliani. È solo questione di tempo, però, prima che si espanda ulteriormente. 

Se sei abbastanza fortunato da trovarti in uno di questi tre paesi, probabilmente verrà visualizzato all'inizio dei risultati della tua ricerca. Poiché è facilmente accessibile, non avrai problemi a trovarlo.

Come creare storie web di Google?

La creazione di una storia web non richiede un'enorme quantità di progettazione o esperienza tecnica. Proprio come qualsiasi piattaforma di social media che ha una funzione di storia, è abbastanza facile crearne una. Ecco alcuni suggerimenti a cui puoi fare riferimento quando crei la tua prima storia web. 

  1. Usa un editor visivo - Plugin per WordPress di storie web è un buon punto di partenza.
  2. Pensa a una storia – Crea uno storyboard e annota le tue intenzioni o obiettivi per il contenuto.
  3. Crea la storia web – Estrai le risorse disponibili e registra/compila la storia e usa l'editor visivo per crearla.
  4. Pubblica la storia sul web – Pubblica la storia su Google e osserva il traffico che passa.

Esempi di storie web di Google

Vale la pena avere alcuni esempi di storie web di Google in modo che se decidi di crearli tu stesso, hai un trampolino di lancio su cui lavorare. Ecco alcuni esempi per iniziare, fai clic per aprirli.

google web story curry giapponese
VICE ha preso ispirazione dalla pandemia e da coloro che cucinano da casa con una serie di cucina in quarantena, come mostrato sopra. Un ottimo modo per soddisfare un'ampia fascia demografica, piuttosto che solo il loro pubblico di destinazione.

google web story cos'è questo
Seeker ha creato questa storia web, con l'obiettivo di condividere la conoscenza della scienza ma le immagini e il testo utilizzati non hanno rivelato molto. Significava che più probabilmente avrebbero cliccato su di esso per soddisfare la loro curiosità.

google web story libri d'autore neri
La risorsa educativa di Nylon che fornisce con la storia web di cui sopra offre un'esperienza dinamica per gli utenti non solo dal punto di vista visivo, ma fornisce anche valore.

Le funzionalità delle storie web di Google sono un ottimo modo per condividere informazioni in un modo nuovo ed entusiasmante. Che tu sia un consumatore, un editore o un inserzionista, ci sono dei vantaggi nell'utilizzare il formato di narrazione immersiva di Google, ovvero le sue storie web.