Marketing atmosferico e perché i profitti possono dipendere da esso

Atmosfere al dettaglio

Con tutti i siti e gli strumenti a nostra disposizione tramite il web, perché non troviamo semplicemente il prezzo più basso su ogni prodotto? Ci sono molti consumatori o aziende che lo fanno, ma la maggior parte delle persone non lo fa. Ho condiviso online che alcuni anni fa sono passato dalla guida di Ford a una Cadillac. Un concessionario Ford mi ha infastidito quando mi hanno addebitato una piccola commissione per risolvere un problema di richiamo.

Ho pagato la quota, poi sono andato al parcheggio della Cadillac poche settimane dopo. Ho finito per partire con una nuova SRX quella notte. L'addetto alle vendite ha saltato i cerchi per procurarmi il veicolo che volevo a un prezzo che potevo permettermi. Quando sono tornato per aggiungere i paraspruzzi e un portabiciclette, li hanno installati gratuitamente. Quando è il mio compleanno, chiamano e mi augurano buon compleanno. Quando vengo per un cambio d'olio, mi forniscono un ufficio con Wi-fi o un veicolo in prestito di prima qualità senza alcun costo. (Sì, lo so che vogliono che lo compri).

La verità è che mi piace l'SRX ... ma amo il marchio. L'esperienza che fornisce il mio rappresentante di vendita, la concessionaria e il marchio fornisce, crea un'esperienza oltre le 4 porte del veicolo. Mi sento speciale ... e sono disposto a pagare un extra per questo.

Nel mondo dell'architettura, chiamano l'esperienza dello spazio che ti circonda Atmosfere, scritto concentrandosi sugli architetti e sulle esperienze di vendita al dettaglio che stavano progettando.

Definizione Atmospherics

In 1973, Philip Kotler ha scritto un articolo nel Journal of Retailing dove ha descritto l'impatto dello spazio di vendita al dettaglio sul comportamento di acquisto. Ha fornito la seguente definizione:

Lo sforzo di progettare ambienti di acquisto per produrre specifici effetti emotivi nell'acquirente che aumentano la probabilità di acquisto. Ad influenzare la probabilità è la qualità sensoriale dello spazio che circonda l'oggetto di acquisto, la percezione dell'acquirente di tali qualità sensoriali, l'effetto delle qualità sensoriali percepite e l'impatto dello stato affettivo dell'acquirente.

Oltre la vendita al dettaglio

Dopo 20 anni di lavoro su PC, l'azienda per cui ho lavorato ha acquistato per me un MacBook Pro. La scatola era bellissima. Aveva una maniglia, era progettato alla pari con la loro pubblicità e quando l'hai aperto, il laptop era avvolto in una morbida schiuma nera. È stata un'esperienza tirarlo fuori dalla scatola e metterlo sulla scrivania. Non era il tipico pasticcio di polistirolo con sacchetti di plastica che era impossibile aprire.

Ciò che Apple sta facendo è progettare ed eseguire un'esperienza unica e coerente per i suoi potenziali clienti e clienti. Dal negozio, alla confezione del prodotto, al prodotto, al sistema operativo, fino al software. C'e 'un atmosfera intorno ad Apple che lo rende unico. E non sorprende, l'esperienza è anche altamente redditizia.

Il marketing atmosferico coinvolge l'esposizione del prodotto, i colori, l'odore, i suoni, il pubblico, le promozioni e l'esperienza di acquisto. Come scrive il signor Kotler:

Uno dei più importanti progressi recenti nel pensiero aziendale è il riconoscimento che le persone, nel processo decisionale di acquisto, rispondono a qualcosa di più del semplice prodotto o servizio tangibile offerto. Il prodotto tangibile - un paio di scarpe, un frigorifero, un taglio di capelli o un pasto - è solo una piccola parte del pacchetto di consumo totale. Gli acquirenti rispondono al prodotto totale. Include i servizi, le garanzie, l'imballaggio, la pubblicità, i finanziamenti, i convenevoli, le immagini e altre caratteristiche che accompagnano il prodotto.

Cinquant'anni fa e la citazione è ancora valida. Nel mio primo esempio, l'esperienza di acquisto è stata danneggiata dal rivenditore: l'atmosfera è stata inquinata. Nell'esempio Apple, è costantemente alto. Anche se acquisti un iPad su Best Buy, è progettato con cura per differenziarsi dalla concorrenza.

Atmosfere in linea

Il tuo marchio online, l'esperienza di vendita, l'onboarding, la piattaforma, la gestione dell'account e la fatturazione fanno tutti parte di atmosfera influendo sulla capacità della tua azienda di acquisire, mantenere e creare relazioni più preziose con i tuoi potenziali clienti e clienti. In effetti, nel tempo credo che abbiano il maggiore impatto a lungo termine sulla tua capacità di competere. Man mano che le aziende si spostano online, diventa imperativo che l'esperienza e la coerenza online supportino la decisione di acquisto.

Sono una persona abbastanza pratica quando si tratta di strumenti, prodotti e servizi con cui facciamo affari. Sarò onesto, tuttavia, che mi trovo a gravitare più velocemente su una decisione di acquisto quando sono attratto dal marchio. A volte sono i video che pubblicano, a volte la scrittura, a volte l'esperienza del sito e talvolta il marchio. Se è tutto coerente - sito, social, e-mail, video, ecc. - potresti persino trovarmi a inserire i dati della mia carta di credito per un acquisto online in quel momento. Anche se costa più soldi.

Il fatto è che chiunque può competere a buon mercato. Ma quando stai cercando di aumentare i profitti e accelerare il tuo ciclo di vendita, dipende dall'efficacia del tuo marketing atmosferico.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.