Hai blog di semi?

semina del blog

Molto tempo fa (ridacchiando) nei primi giorni di blog, ho capito che i commenti su altri blog avevano un enorme successo. La maggior parte della crescita in quei giovani giorni era dovuta alla mia partecipazione alla conversazione in altri blog.

Anche con la crescita costante del mio blog, continuo a cercare e trovare nuovi blog che scrivono ottimi contenuti in relative aree di interesse. Cerco anche di promuoverli nei miei link quotidiani. Con cento milioni di blog là fuori, ci sono molte conversazioni a cui partecipare.

Cos'è il Blog Seeding?

Google Technorati sono il mio mezzo principale per trovare blog che non ho mai visitato prima. Puoi dedicare 5 o 10 minuti al giorno semina del blog e fatti conoscere a migliaia di nuovi lettori. Il seeding del blog consiste semplicemente nell'aggiungere ai commenti del post di un altro blog e assicurarsi di avere un buon backlink nelle informazioni sui commenti al tuo blog. Non commentare solo per lanciare un link là fuori, però, questo è spam. Scrivi una copia convincente, complimentati con il blogger o fornisci alcune prove se non sei d'accordo con loro. Più ricco è il tuo commento, maggiore sarà l'attenzione che riceverai.

Il seeding del blog è diverso dallo spamming dei commenti

La motivazione per il seeding del blog è diversa dallo spamming nei commenti. Commento Lo spamming è un cappello nero SEM metodo per cercare di trovare blog che non utilizzano nofollow e ottenere un punteggio più alto backlinks.

Seeding del blog:

  • Si aggiunge alla conversazione del blog in questione. Forse stai supportando il post con contenuti relativi aggiuntivi o contestando il contenuto presente. Ad ogni modo, lo è contenuto generato dall'utente che qualsiasi blogger dovrebbe apprezzare.
  • Ti presenta il blogger.
  • Ancora più importante, ti presenta al pubblico del blogger! Non sottovalutare quante persone leggono i blog E leggono i commenti.

Aggiungi semina del blog alla tua borsa di tecniche di marketing per costruire autorità o aumentare la consapevolezza del tuo blog, prodotto, servizio o azienda. Funziona eccezionalmente bene!

Commenti

  1. 1

    Eccellente post Douglas. Ho usato questa tecnica ampiamente e senza fallo, funziona! Ho scoperto che in realtà non devi nemmeno preoccuparti di far cadere un link nel corpo del tuo commento, a meno che ciò non annunci un valore significativo per la conversazione. Se quello che hai da dire fa veramente pubblicità alla conversazione, invece di essere solo un commento "anch'io", i visitatori saranno naturalmente attratti dal tuo blog.

    Per quanto riguarda i blog nofollow, tutti i miei blog non sono nofollow e sì, attirano una grande quantità di spammer. Tuttavia, concentrarsi su blog senza nofollow è inutile per coloro che cercano di costruire una crescita organica. L'aumento minimo del ranking ricevuto attraverso un link no nofollow nei commenti del blog è nella migliore delle ipotesi trascurabile. Dove il commento ha le sue vere ricompense è nelle relazioni che costruisce e nell'attrazione naturale che crea. Altri saranno più veloci nel creare link organici ai tuoi post se non invii costantemente spam ai loro commenti con link.

    Ottimo post! Hai un nuovo lettore. 😉

  2. 2
  3. 3

    Grazie Doug. Queste informazioni mi sono state molto utili nel tentativo di differenziare il seeding del blog rispetto allo spamming per i miei clienti di piccole imprese. Mi ha anche ispirato a commentare personalmente altri blog! 🙂

  4. 4

    Per qualche strana ragione, non riesco nemmeno ad accedere a Technorati, ma questa è un'altra questione.

    Ciò che hai descritto funziona bene per blog individuali o specifici del settore. Per i blog aziendali, lo stesso metodo non è altrettanto efficace perché i blog aziendali sono visti come un modo per promuovere un'attività e ne soffrono.

    Devo ancora vedere un blog aziendale che ha un alto livello di condivisioni o commenti su base regolare.

    • 5

      Se il blog aziendale è impostato sulla vendita di un prodotto, sono d'accordo sul fatto che i commenti siano difficili da ottenere. Tuttavia, quando il blog ha uno scopo al di fuori delle vendite, ci sono tantissime opportunità.

      https://blog.facebook.com/ - ottiene decine di migliaia di commenti. Mi rendo conto che sono una piattaforma sociale, però ... e forse un'eccezione dal momento che hanno miliardi di clienti 🙂
      http://www.lulu.com/blog/ - quando il contenuto è corretto, vedrai un po 'di attività qui.

      • 6

        Grazie per la tua risposta.

        Per i blog aziendali, come hai affermato, il blog dovrebbe avere un focus più ampio e non limitarsi a collegare i propri prodotti o servizi. Ho creato contenuti di qualità per il nostro blog aziendale ed è buono in termini di visite ma non in termini di attività degli utenti.

        Continuerò a provare e grazie per le informazioni utili.

  5. 7
  6. 8

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.