Marketing generazionale: comprendere i diversi gruppi di età e le loro preferenze

Gruppi di età e coinvolgimento dei contenuti

Gli esperti di marketing cercano sempre nuovi modi e strategie per raggiungere il loro pubblico di destinazione e ottenere i migliori risultati dalle campagne di marketing. Il marketing generazionale è una di queste strategie che offre ai professionisti del marketing l'opportunità di penetrare in profondità nel pubblico mirato e comprendere meglio le esigenze e le preferenze digitali del loro mercato.

Cos'è il marketing generazionale?

Il marketing generazionale è il processo di divisione del pubblico in segmenti in base alla loro età. Nel mondo del marketing, le cinque generazioni più importanti sono mature, baby boomer, generazione X, generazione Y o millenni e generazione Z.

Ogni segmento si riferisce a persone che sono nate nello stesso periodo di tempo e condividono le stesse abitudini, preferenze ed esperienze.

Il processo consente agli esperti di marketing di saperne di più sul proprio pubblico, di curare contenuti personalizzati per ogni fascia di età e di utilizzare strategie e mezzi di marketing diversi per ogni generazione.

Allora cosa ci dice ogni fascia d'età?

Preferenze sui social media

I social media sono emersi come uno dei canali di marketing più importanti nell'ultimo decennio perché ora sono utilizzati da più di due miliardi e mezzo di persone. Ma non è così popolare tra le generazioni più anziane come lo è tra le generazioni più giovani.

Quando l'86% delle persone al di sotto dei 29 anni utilizza i social media, la percentuale è solo 34 per gli individui di età pari o superiore a 65 anni.

Allo stesso modo, Facebook e Twitter sono popolari tra tutte le fasce d'età, ma Instagram e Snapchat sono i più popolari tra i giovani, principalmente la generazione Z.

Ecco un esempio:

Quando il 36% dei 65enni usa Facebook, la percentuale è solo 5 per Instagram per la stessa fascia di età e ancora meno per Snapchat.

Come raggiungere le generazioni tramite il marketing online?

Una volta appreso il file preferenze e abitudini di ogni gruppo, puoi anche progettare strategie di marketing generazionale personalizzate per ogni fascia di età.

Le tre generazioni più importanti e più giovani per i professionisti del marketing sono

  • Generazione X (Gen-X)
  • Generazione Y (Millenni)
  • Generazione Z (iGeneration, Post-millennial)

Sono elencati alcuni modi per raggiungere ogni fascia di età.

Come raggiungere la generazione X

Tra i tre, questo gruppo di età è il più anziano. Non sono attivi su piattaforme di social media come Snapchat e Instagram, ma un numero significativo di persone di questa fascia di età utilizza Facebook e Twitter. Ciò significa che le campagne Twitter e gli annunci di Facebook sono un buon modo per raggiungerli.

L'email marketing è anche il mezzo più efficace per loro su tutti e tre i gruppi di età. Leggono più e-mail promozionali rispetto alla generazione Y e alla generazione Z. Inoltre, i contenuti del blog di alta qualità sono anche un ottimo modo per guadagnare la fedeltà della generazione X.

Come raggiungere la generazione Y

Conosciuti anche come millenni, questi sono l'obiettivo della maggior parte delle campagne di marketing in quanto spendono il massimo da tutte le fasce d'età.

Sono attivi su tutte le piattaforme di social media, ma più su Facebook e Twitter. La generazione X utilizza anche smartphone e tablet più della generazione X, quindi SMS e marketing mobile hanno senso anche per i professionisti del marketing che mirano ai millenni.

Altri modi efficaci per raggiungere questa fascia di età sono i contenuti video e UGC (Contenuto generato dall'utente). La maggior parte di loro legge recensioni, blog e feedback degli utenti prima di prendere una decisione.

Come raggiungere la generazione Z

Sono ancora giovani ma i tuoi futuri acquirenti, quindi non puoi ignorare questa fascia di età.

Il modo migliore per raggiungerli è utilizzare i canali dei social media come Instagram, Youtube e Snapchat. Sono più interessati ai contenuti video, utilizzano smartphone e tablet più dei desktop e amano i contenuti interattivi come i quiz.

Puoi anche utilizzare meme e immagini per attirare questa fascia di età.

Per saperne di più sui diversi gruppi di età, puoi anche consultare la seguente infografica realizzata dal team di HandMadeWritings, Fasce d'età diverse preferiscono contenuti online diversi?

Marketing generazionale

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.