I big data stanno spingendo il marketing in tempo reale

Marketing

I professionisti del marketing hanno sempre cercato di raggiungere i propri clienti al momento giusto e di farlo prima dei concorrenti. Con l'avvento di Internet e in tempo reale analitica, i tempi per essere pertinenti ai tuoi clienti si stanno riducendo. I Big Data ora stanno rendendo il marketing ancora più veloce, più reattivo e più personale che mai. L'enorme quantità di informazioni e potenza di calcolo dal cloud, che è sempre più disponibile e conveniente, significa che anche le piccole imprese possono rispondere ai mercati in tempo reale, conoscere i desideri e le esigenze dei loro clienti (forse prima di loro) e prevedere e anticipare i cambiamenti.

Cos'è il marketing in tempo reale?

Il marketing in tempo reale si riferisce alla capacità di raggiungere i clienti nel momento in cui hanno bisogno o risponderà al tuo messaggio. Significa anche che puoi parlare con i tuoi clienti nel contesto del momento. Il marketing tradizionale è pre-programmato in base alle migliori pratiche, alla stagionalità o al programma del marchio. Il marketing in tempo reale è programmato logicamente in base al comportamento, alla persona e alla posizione del destinatario di destinazione. Spesso è anche personalizzato.

Durante il Super Bowl del 2013, quando la corrente si è interrotta, Oreo ha pubblicato in pochi minuti un annuncio che diceva "Puoi ancora schiacciare al buio".

Oreo Cookie in tempo reale

Questo è solo un esempio divertente. In modo più potente, Target può utilizzare le abitudini di acquisto per rilevare i cambiamenti della vita e offrire sconti sui prodotti pertinenti ai clienti, fino al punto di essere un po 'spaventosovedi l'articolo su Target che sa quando i clienti sono incinta). Inoltre, i rivenditori online, come Amazon, hanno imparato ad anticipare quando potresti essere a corto di prodotti di consumo che attivano offerte di promemoria.

In misura minore, le aziende di riscaldamento e raffreddamento che possono utilizzare la storia passata e i dati meteorologici per prevedere la domanda possono gestire un volume molto maggiore rispetto alle aziende che aspettano solo che i telefoni squillino, perché preparano le risorse in anticipo. I ristoranti possono utilizzare i modelli di acquisto per prevedere quale tipo di cibo preferiscono i clienti in diversi periodi dell'anno. Non esiste davvero alcuna azienda che non possa trarre vantaggio dall'utilizzo dei dati per prevedere, anticipare e commercializzare i propri clienti in tempo reale.

La corsa all'uno

Il marketing ha tradizionalmente riguardato ampi dati demografici e stereotipi. Ci sono così tante persone nel mondo, le aziende non hanno la sensazione di poter mai raggiungere le persone a livello individuale. Per la maggior parte, le persone hanno compreso e sopportato questa mentalità da "mercato di massa". Tuttavia, poiché i Big Data continuano a crescere, le persone iniziano ad aspettarsi di essere trattate come individui.

Può sembrare controintuitivo: "In che modo PIÙ dati possono far risaltare le persone?" In effetti, questo è ciò che rende i Big Data così potenti. Tendenze, abitudini, preferenze e comportamenti individuali sono più facili da identificare e comprendere quando si dispone di più dati da cui attingere. Con meno dati, ci accontentiamo tutti delle medie. Con più dati, possiamo iniziare a personalizzare l'unicità dei nostri clienti individuali.

Nei mercati competitivi, le aziende che possono interagire con i clienti a un livello più personalizzato avranno la meglio su quelle che non riescono a vedere oltre il "cliente medio". Siamo in una corsa all'uno.

EBook GRATUITO "Marketing alla velocità del business"

Per saperne di più su come i Big Data stanno cambiando il marketing e vedere casi di studio su come rivenditori, produttori e aziende sanitarie utilizzano tali dati per potenziare il loro marketing in tempo reale, vai su Perscio e scarica il nostro white paper gratuito.

Scarica Marketing alla velocità del business

 

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.