Le mie letture attuali e una recensione di Wikinomics

WikinomicsWikinomics era un libro che stavo leggendo per il nostro Indy Book Mashup (Book Club) qui a Indianapolis. In realtà avrei dovuto finire con il libro circa un mese fa e avrei dovuto andare avanti Aborigeni digitali.

C'è un motivo per cui ci è voluto così tanto tempo. Questa è solo la mia opinione personale riguardo a questo libro, alcune persone sarebbero assolutamente in disaccordo con me. Shel Israel (chi è il libro Conversazioni nude mi ha aiutato a scrivere sul blog), amato Wikinomics! Ho pensato che si trascinasse davvero all'infinito.

Ho un grande rispetto per Don Tapscott, è un autore che è saldamente stabilito nel mondo degli affari e della tecnologia. Ma questo libro è stato estenuante da superare e mancava di entusiasmo per questa incredibile fase della nostra evoluzione come esseri umani. Forse sto esagerando, ma i social network stanno sia collegando che cambiando il mondo, le economie, la democrazia, gli affari, la proprietà intellettuale e la comunicazione come la conosciamo. È una rivoluzione!

Anche se sembra un documento di assicurazione, potresti essere sorpreso dal fatto che penso che sarebbe un errore non per acquistare e leggere questo libro. È un'analisi approfondita del movimento Wiki con casi d'uso eccellenti sparsi ovunque. Se dovessi leggerlo di nuovo, però, leggerei semplicemente il capitolo 8. Qui è dove si trova la carne del libro.

Il capitolo 8 descrive in dettaglio "The Global Plant Floor", penso che questo riassuma le strategie che tutte le aziende devono intraprendere ed è i consigliare di portare sul mercato:

  1. Concentrati sui driver di valore critico
  2. Aggiungi valore attraverso l'orchestrazione
  3. Instillare processi di progettazione rapidi e iterativi
  4. Sfrutta l'architettura modulare
  5. Crea un ecosistema trasparente ed egualitario
  6. Condividi i costi e i rischi
  7. Tieni d'occhio il futuro

La stella marina e il ragno
Non sto aggiungendo il libro Wikinomics al mio elenco di letture consigliate, è semplicemente troppo libro per portare a casa i punti chiave. Adesso passiamo alla mia prossima lettura, La stella marina e il ragno: il potere inarrestabile delle organizzazioni senza leader.

Ho un altro paio di recensioni da fare oltre a queste:
La teoria del bacio addioLa saggezza del maiale volante

Ho quasi finito La saggezza del maiale volante. È un libro fantastico da mettere sul comodino o nell'angolo della scrivania per qualsiasi leader. Jack Hayhow ha chiaramente articolato ciò che i grandi leader hanno in comune, unito a storie colorate e citazioni ispiratrici.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.