WordPress: backup e ripristino su un altro server

riparazioneQuando il mio sito è stato attaccato da bot di spam nei commenti (suona come fantascienza, eh?) Questa settimana, sono stato costretto a riavviare il mio server diverse volte prima di sventare l'attacco. In realtà penso di aver in qualche modo danneggiato il database o un file all'interno di WordPress perché dopo l'evento, il sito non sarebbe durato più di poche ore o giù di lì senza andare giù.

Ho approfittato dell'opportunità per spostare il mio sito in un nuovo account sul mio account rivenditore all'indirizzo Jumpline.comimmagine 2260935 1169332. Sono stato estatico con Jumpline nel corso degli anni. Ospito circa 30 siti Web e non ricevo quasi mai una chiamata dai clienti che ospitano con me (a meno che non abbiano bisogno di aiuto). Il servizio è eccezionale e il loro team di supporto è fantastico.

I loro tecnici di supporto erano in realtà i ragazzi che hanno identificato che erano alcuni spam-bot che stavano uccidendo il mio sito (Grazie!). Il passaggio al nuovo account ora mette questo sito sull'ultima versione di PHP / MySQL e ha una bella applicazione Webmail Ajax.

Quello di cui non mi ero reso conto è quanto fosse incredibile provare a fare un cavedano installazione di WordPress. Molti dei plugin disponibili aggiungono campi e tabelle al tuo database WordPress. Sto valutando costantemente con i plugin, quindi il mio database è stato un disastro. L'esecuzione di un backup di WordPress o del database e il ripristino sul nuovo account probabilmente avrebbero solo spostato i problemi con esso. Come minimo, ci avrebbe lanciato un mucchio di campi e tabelle aggiuntivi. Mi piacerebbe vedere le versioni future di WordPress che impongono modifiche al database durante la disattivazione di un plug-in, in modo che la spazzatura non venga lasciata in sospeso.

Ho anche esaminato alcuni plug-in aggiuntivi che avrebbero generato il tuo blog WordPress in XML per la reimportazione, ma poi perdi molti dati. Dodici ore dopo (ho dormito) e penso di aver effettivamente completato lo spostamento dell'account e di tutti i dati applicabili, però. È stato un po 'un incubo, ma ecco cosa ho fatto:

  1. Backup del sito e del database originali.
  2. WordPress installato da zero sul nuovo account.
  3. Ha installato gli ultimi plugin di WordPress da zero sul nuovo account.
  4. Imposta tutte le opzioni del plugin e le impostazioni del sito.
  5. È stato eseguito un confronto tra tabelle di ogni tabella dal database di origine e dal database di destinazione.
  6. Eliminati tutti i campi nel database di origine che non esistevano nel database di destinazione.
  7. Hai svuotato tutte le tabelle nel database di destinazione (liberandoti dei test WP standard.
  8. Esportazione di ogni tabella senza rilascia e ricrea. Questo scriverà i record nel nuovo database con le stesse chiavi in ​​modo che nessuna delle relazioni venga interrotta.
  9. Ho copiato la mia cartella wp-content \ upload dall'account di origine all'account di destinazione. Da quando ho spostato anche il nome di dominio, tutti i riferimenti alle immagini sono stati mantenuti.
  10. Ho gestito il blog e l'ho testato! Ho dovuto ripulire alcuni permalink di pagina, non so perché, ma dopo sono stati a posto.

È interessante notare che WordPress ha importazioni integrate per piattaforme di blogging competitive, ma nessuna importazione per eseguire un'importazione da WordPress a WordPress che ignorerà le modifiche ai plug-in.

Più o meno lo ha fatto. Potresti notare che sto eseguendo un nuovo file tema. Stavo semplicemente avendo troppi piccoli problemi con il tema beta che stavo eseguendo. Ho fatto una vasta personalizzazione di questo tema, ma penso di averlo quasi ottenuto dove voglio.

La mia unica lamentela con il tema è che il file autore non ha implementato un piè di pagina comune in tutto il tema che risiedeva sopra il tag bottom> body>, quindi ho dovuto inserire manualmente il mio script di Google Analytics. Avrei potuto creare un piè di pagina personalizzato e fare riferimento ad esso, ma penso che in seguito mi sarei confuso poiché l'autore del tema ha usato il nome "piè di pagina" su tutto. È un tema molto carino, però!

Immagino di essere di nuovo in piedi adesso! Adesso devo mettermi al lavoro!

Commenti

  1. 1
  2. 2

    Solo un pensiero…
    Provo sempre le soluzioni di backup e ripristino, il tuo post ha attirato la mia attenzione.
    Usare l'esportazione e l'importazione integrate nella 2.1 era un sogno. Ho avuto un problema con la grafica visualizzata.
    Sto per cancellare e riavviare il blog di prova, ma questa volta modificherò il file XML per riflettere la nuova posizione delle immagini.

  3. 3

    Anch'io ho avuto la bella esperienza di ricostruire il mio sito WordPress da zero. Tutto è andato abbastanza bene perché ero sicuro di eseguire il backup di tutto con più mezzi.

    I problemi principali che ho riscontrato sono stati la perdita dei miei incarichi di categoria post a causa dell'importazione tramite il file XML. Inoltre, alcuni post non sono stati completamente ripristinati. Sembra che sia dovuto ad alcuni problemi con l'uso delle virgolette singole nei paragrafi. Per qualche motivo, il file di backup non è sfuggito correttamente alle virgolette e WordPress ha pensato che fosse arrivato alla fine di un post.

    Oh beh, ci è voluto del tempo ma sono riuscito a estrarre queste informazioni dal file .SQL di cui ho eseguito il backup prima di eliminare il database.

    Grazie per aver condiviso le tue esperienze.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.