Sostituisci la ricerca di WordPress con la ricerca personalizzata di Google

risultati di ricerca personalizzati di Google

Affrontiamolo, WordPress La ricerca è lenta e molto imprecisa. Per fortuna, Google è sia velocissimo che preciso. Inoltre, Google Google Ricerca personalizzata si è evoluto per essere incorporato nel tuo blog (o sito web).

Permalink e Google Ricerca Personalizzata

Per un sito con permalink come il mio, però, ho dovuto apportare un'ulteriore modifica. Ho dovuto rendere relativa l'azione nel tag del modulo anziché fornire l'intero URL con il dominio.

<form action="/query/"...

Google Ricerca Personalizzata ha un'altra bella funzionalità ... estrarrà l'immagine in primo piano se il tuo sito le utilizza e hai intestazioni ottimizzate utilizzando i microdati in conformità schema.org. Utilizzo il Plugin SEO per WordPress Yoast per occuparmene - e il mio sito viene aggiornato con immagini in primo piano per ogni post.

risultati di ricerca personalizzati di Google

Crea un modello di pagina dei risultati di ricerca

Piuttosto che modificare il tuo tema o scherzare con Javascript incorporato nel contenuto della tua pagina, ti consiglio anche di creare un modello per la pagina dei risultati di ricerca personalizzata di Google. Per fare ciò, crea semplicemente una pagina strutturata come la pagina del tema Pagina singola. Sventrate tutti i pezzi che non vi servono e inserite il codice Google. Aggiungi una pagina al tuo modello e chiamala come googlecse.php con il seguente codice al suo interno:

 Risultati di ricerca: [Inserisci qui il codice dei risultati di ricerca personalizzati di Google]

Ora, quando aggiungi una nuova pagina per i tuoi risultati, selezionala come modello:
modello di pagina scegliere

Non esiterei a farlo in qualsiasi blog, non solo per il notevole miglioramento della velocità, ma anche per i risultati rilevanti. Potresti anche guadagnare un paio di dollari in più! Dai un'occhiata tu stesso e dai un giro al mio nuovo modulo di ricerca! Non rimarrai deluso!

Una nota: se stai eseguendo un tema come il Tema Twenty Eleven, dovrai aggiornare il css del campo di ricerca con !important su ciascuno degli stili del campo di query in modo da mantenere l'aspetto! Dovrai anche codificare la larghezza CSS dell'iframe nel tuo foglio di stile (facoltativamente l'impostazione della larghezza all'interno del JavaScript sembra non avere alcun impatto).

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.