WordPress: installa jetpack e Abilita Hovercard

hovercard 1

Per prima cosa ... hai un account su Gravatar.com? Creane uno ora e abilita il tuo profilo pubblico. Aggiungi i tuoi social network, una descrizione e alcune immagini. Perché?

I Gravatar sono universalmente utilizzati per visualizzare una tua foto ovunque ti registri o lasci un commento e il tuo indirizzo email. Non preoccuparti: non rubano né visualizzano il tuo indirizzo email, creano una chiave hash ... e quella chiave hash è il nome del file della tua foto. È un bel sistema sicuro. I Gravatar esistono da un po 'di tempo, ma ora puoi creare un profilo social completo su Gravatar.com. E, da quando hai abilitato i profili pubblici di Gravatar, le persone acute di Automattic (i creatori di WordPress) sono stati impegnati.

Potresti aver notato nel tuo pannello di amministrazione di WordPress che ora puoi abilitare jetpack in WordPress. È una serie di fantastici componenti aggiuntivi per WordPress ottimizzati per un utilizzo elevato e ospitati nel cloud. Una di queste caratteristiche è il Hovercard. Se un sito abilita gli Hovercard (in realtà non devi nemmeno essere un sito WordPress), puoi passare il mouse su qualsiasi gravatar e verrà visualizzato il tuo profilo. Finisce per funzionare in modo fantastico con il nostro tema:

biglietti da visita s

Gli hovercard sono in circolazione dallo scorso ottobre, ma stanno davvero diventando popolari ora jetpack sta prendendo piede. Basta passare il mouse su un'immagine e otterrai automaticamente il profilo di quell'utente! Dolce! Se non hai un sito WordPress, puoi comunque utilizzare Gravatar (semplice funzione PHP) e Hovercard (jQuery più uno script Hovercard).

Commenti

  1. 1
  2. 2

    Hmm, ironia della sorte, Doug, la tua immagine mostra il bordo come se stesse per apparire, ma non mostra mai i dettagli e mostra solo uno spinner indefinitamente. Quando ci clicco sopra, Gravatar dice che l'utente non è stato trovato. Alcuni altri blogger sul tuo sito funzionano, quindi presumo che qualcosa non va con il tuo Gravatar.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.