Yoast SEO: URL canonici su un sito con SSL opzionale

https

Quando abbiamo spostato il nostro sito in Volano, non abbiamo forzato tutti a una connessione SSL (l'URL https:// che garantisce una connessione sicura). Siamo ancora indecisi su questo. Possiamo garantire che gli invii dei moduli e la parte e-commerce siano sicuri, ma non siamo sicuri solo dell'articolo medio da leggere.

Con questo in mente, ci siamo resi conto che i nostri collegamenti canonici risultavano sia sicuri che insicuri. Non ho letto molto sull'argomento, ma sembra che potrebbe essere problematico se Google tratta ogni percorso separatamente. In effetti, all'interno di Webmaster, abbiamo dovuto registrare separatamente il sito protetto, quindi posso solo immaginare che avrebbe causato confusione.

Cos'è un collegamento canonico?

Un elemento link canonico è un elemento nella sezione head di una pagina HTML (invisibile agli utenti) che guida i motori di ricerca alla versione preferita di una pagina web. Questo è un elemento essenziale quando si ottimizza il proprio sito per i motori di ricerca poiché si desidera garantire che qualsiasi autorità passata attraverso i collegamenti vada all'URL appropriato. La stragrande maggioranza dei sistemi di gestione dei contenuti produce più percorsi per contenuti identici. Senza un canonico per definire il percorso appropriato, la tua autorità potrebbe essere suddivisa tra più percorsi per lo stesso contenuto.

Nel rivedere la Yoast SEO base di conoscenza del plug-in, il plug-in estrae semplicemente il permalink tramite la funzione standard di WordPress. In altre parole, se sei su una pagina sicura, elencherà il percorso https, se non lo sei, elencherà il percorso http. Uff.

All'interno dei nostri temi functions.php file e usando il filtro canonico di Yoast wpseo_canonical, abbiamo aggiunto la seguente funzione per forzare tutti i collegamenti canonici all'URL protetto:

funzione mtb_canonical_ssl ($ url) {$ url = preg_replace ("/ ^ http: / i", "https:", $ url); return $ url; } add_filter ('wpseo_canonical', 'mtb_canonical_ssl');

Ora, indipendentemente dal percorso a cui un utente va o dal modo in cui il crawler di Google acquisisce il canonico, verrà visualizzato solo come pagina protetta con il percorso https: // URL. Il plugin Yoast aveva la possibilità di definirlo, ma sembra che sia stato sconsigliato dal plugin.

Commenti

  1. 1
  2. 2

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.