Zero Moment of Truth: 8 passaggi per essere pronti

ZMOTlogo

Alla fine dell'anno scorso ho sostituito un collega per fare una presentazione su Google Zero Moment of Truth. Sebbene ci sia un sacco di impegno e materiale per documentare la strategia, per la maggior parte dei professionisti del marketing moderno il materiale è abbastanza elementare. Fondamentalmente, il momento decisionale in cui decidi di effettuare un acquisto è il Zero Moment of Truth - o semplicemente ZMOT.

Ecco il Presentazione ZMOT L'ho fatto:

Ecco un video più dettagliato sull'argomento con l'industria automobilistica come esempio:

Sebbene ZMOT potrebbe non essere rivoluzionario, Google elenca 8 suggerimenti per la preparazione che credo dovrebbero essere incorporati in qualsiasi strategia di marketing online:

  1. Inizia con la tua linea di fondo - Qual è l'obiettivo della tua attività?
  2. Preparati a misurare - Devi essere in grado di misurare il risultato per apportare miglioramenti.
  3. Inizia con le basi - In che modo le persone ti trovano, interagiscono e acquistano online?
  4. Mantieni le tue promesse ZMOT - Quando ti trovano, gli stai fornendo le informazioni che stavano cercando?
  5. Segui la regola 10/90 - Investi il ​​10% delle tue entrate in strumenti e servizi per far crescere la tua attività.
  6. Preparati al meglio - Non concentrarti solo su dove si trova la tua concorrenza, concentrati su dove sarà o dai una visione più ampia di come ti stanno trovando.
  7. Tieni d'occhio le micro conversioni - Non si tratta solo di acquistare, guardare l'attività sui social, abbonamenti, download, registrazioni, ecc. Che portano i potenziali clienti a diventare clienti.
  8. Inizia a fallire più velocemente - Fai un passo indietro dalla strategia più ampia e cerca modi per accelerare su scala più piccola: rimani agile.

ZMOT

Scarica i dettagli completi nel file Foglio di lavoro di preparazione ZMOT e controllare il Zero Moment of Truth sito per ulteriori informazioni.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.